fbpx

? GRAZIE A CANDY CANE RESCUE, I CANI MOSTRATI IN QUESTI VIDEO SONO ORA SALVI e AL SICURO

ORA I TRE CANI MOSTRATI NEL VIDEO, SONO SALVI E AL SICURO¬†? Siamo in contatto con un Monaco che in Cina¬† gestisce un rifugio per cani. Ci ha raccontato che 12 levrieri da corsa erano stati portati in un macello.   Gli abbiamo chiesto¬†di andare a prenderli ma sfortunatamente i 12 cani ormai erano¬†stati uccisi¬†per diventare un pasto per qualcuno. Allora si¬†√® recato¬†al successivo mattatoio dove sapeva che ci sarebbero stati altri tre levrieri da corsa. Tutti e tre i levrieri¬†erano stati messi¬†nei sacchi perch√© √® cos√¨ che i macellai trasportano i cani. TUTTI E TRE SONO SALVI E AL SICURO CON CANDY CANE RESCUE. Il Monaco ci ha raccontato che, sotto il macello, c’√® una pista dove fanno correre i levrieri. Ci ha raccontato anche che uno dei cani che pi√Ļ comunemente troviamo nei macelli, √® proprio la razza levriera. E’ una doppia vittoria: per l’Industria delle corse e per i macellai! Li fanno correre finch√© possono correre; quando non corrono pi√Ļ, li vendono per¬†¬£35¬†al mercato della carne. In questo momento siamo in trattativa con il Monaco,¬† per ottenere uno spazio maggiore da destinare ai levrieri; questo spazio serve perch√© i levrieri vengono spesso feriti da altri cani mordaci, e quindi necessitano di essere tenuti separati dagli altri. Non dimentichiamoci del perch√© ora il GREYHOUND RACING √® in Cina! Per questo dobbiamo¬† ringraziare l’Industria del Racing GBGB nel Regno Unito,¬†quella dell’IGB in Irlanda e anche¬†quella Australiana! E’ giunto il tempo che i Governi di questi paesi¬†mettano fine¬†all’esportazione¬†dei levrieri da corsa! A tutti gli avidi e ed ingordi bastardi che hanno esportato levrieri….spero che ora siate felici! Avete contribuito ad una NUOVA INDUSTRIA senza Industria… Questa Nuova Industria¬†√® completamente fuori controllo, e vengono commessi abusi inimmaginabili! Stiamo cercando di aiutare il pi√Ļ possibile, ma non riusciremo mai a fermare gli allevamenti di levrieri che ora si sono sviluppati anche in Cina. Siamo fortunati, perch√© in Cina ci sono davvero persone meravigliose, belle e compassionevoli¬†che danno voce¬†a tutti gli animali!

YOU BET, THEY DIE – TU SCOMMETTI, LORO MUOIONO!

Questo nuovo quadro¬†√® talmente grande da annientare¬†completamente l’idea¬†delle piste locali di corse¬†frequentate nel¬†weekend per scommettere…. Questo √® quello che l’Industria √®, e che continua a fare.   Post¬†di KERRY ELLIMAN   VIDEO:
 
   
 
   
 
  Link post Kerry Elliman: https://www.facebook.com/kerry.elliman/posts/10212874219442795 ¬© Riproduzione Riservata

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Presidente e socio fondatore di Pet levrieri dalla data di fondazione. Svolge questo ruolo in maniera totalmente gratuita. Nella vita svolge la professione di psicologa e psicoterapeuta. Per crescita personale si √® formata e diplomata come educatrice cinofila presso la scuola SIUA. Ha svolto il corso professionalizzante per la gestione della ricerca e del soccorso di animali smarriti, organizzato da Pet Detective. Ha iniziato a scoprire quello che accade ai greyhound nel racing in seguito all’adozione della sua prima grey, Silky, nel 2008. Da qui il suo impegno civile antiracing e anticaccia in difesa dei greyhound, dei galgo e dei lurcher. Sposata con Massimo Greco, altro socio fondatore di Pet levrieri, condivide con lui questo impegno.
Insieme condividono la loro vita con sette cani, tutti adottati: Cabana, galgo spagnolo, Zen, grey salvato dal cinodromo di Macao, King, grey salvato dal mercato della carne in Cina, Babe, grey irlandese, Barney, grey irlandese, Lucy, grey irlandese, e Adhara, una meticcia. Nel cuore sempre presenti i tre grey Silky, Blackie e Rob, che sono stati straordinari amici e ambasciatori della causa.

×

Membro del consiglio direttivo di Pet levrieri. Nella vita √® Direttore delle Risorse Umane di una multinazionale del settore IT. Per passione personale a luglio 2020 conseguir√† il titolo di educatore cinofilo presso la scuola Il Mio Cane.net. Ha partecipato al corso di gestione della ricerca e del soccorso di animali smarriti organizzato da Pet Detective. Nel marzo 2014 adotta ‚Äúper caso‚ÄĚ Sandy, greyhound irlandese e scopre la dura realt√† dei levrieri sfruttati nelle corse e nella caccia decidendo cos√¨ di impegnarsi concretamente nell‚ÄôAssociazione.
Coordina lo Shop Online, collabora con il gruppo Adozioni nelle visite di pre-affido e nelle attività post-affido, partecipa come portavoce di Pet levrieri ad eventi di informazione e divulgazione delle attività dell’associazione. Vive a Milano con il marito Massimiliano, i figli Giorgia e Marco, la grey Sandy, la lurcher Robin e Yughi, un meticcio di oltre 15 anni. Svolge i suoi incarichi in Pet levrieri a titolo assolutamente gratuito.

×

Vice Presidente e socio fondatore di Pet levrieri, laureata in scienze politiche internazionali, gestisce un‚Äôimpresa di consulenze turistiche. In Pet Levrieri si occupa in particolare delle relazioni con la Spagna e dei profili dei galgo e si reca pi√Ļ volte all‚Äôanno nei rifugi spagnoli per conoscere i cani e stilarne i profili. Fa parte del team che amministra sito e pagine Fb dell‚Äôassociazione.
Ha adottato la galga Debra nel 2011. Venire a contatto con la realtà dei levrieri rescue l’ha spinta ad approfondire il discorso e a impegnarsi attivamente a favore dei grey, galgo e lurcher sfruttati e maltrattati in tutto il mondo. Oltre a Debra vive con due cani meticci, salvati da situazioni di abbandono.
Svolge i suoi incarichi in Pet levrieri in maniera totalmente gratuita.

×

Membro del consiglio direttivo e socio fondatore di Per levrieri, dove si occupa dell’organizzazione logistica degli eventi e del merchandising. Nella vita è titolare di un laboratorio odontotecnico dal 1990. Da sempre appassionato di cani, il suo primo cane è stato un setter irlandese. Sposato con Marianna Capurso, anche lei socia fondatrice di Pet levrieri, condivide con lei l’impegno antirancing e anticaccia in difesa dei levrieri. Accanto al presidente di Pet levrieri, ha partecipato alla prima conferenza mondiale sui greyhound in Florida nel 2016. Ha partecipato a molti corsi organizzati da Think Dog e Siua. Perle è stata la sua prima greyhound. Nella sua vita ora ci sono Peig e Inta, due lurcher, e Karim, greyhound salvato dal cinodromo di Macao, e Ricky, un pinscher, che è la mascotte di tutto il gruppo. Svolge i suoi incarichi in Pet levrieri in maniera totalmente gratuita.

×

Membro del consiglio direttivo di Pet levrieri. Nella vita √® una pasticciera. Dal 2014 a seguito dell’adozione di Rosie, una greyhound irlandese ha conosciuto la realt√† dello sfruttamento dei levrieri. Da qui l’impegno in associazione. Coordina il gruppo facebook di Pet levrieri, gestisce il canale istituzionale Twitter, ed √® membro del gruppo adozioni. Condivide la vita con il compagno Stefano, socio e volontario di Pet levrieri, James greyhound salvato in Irlanda e Jasmine greyhound sopravvissuta al cinodromo di Macao, nel cuore portano Rosie e Mags greyhound salvate in Irlanda. Svolge i suoi incarichi in Pet levrieri in maniera totalmente gratuita.

×