Rama. R.I.P. 15 giugno 2008-7 giugno 2018

 

 

RIPOSA IN PACE RAMA (2008 – 7 Giugno 2018) 

“Di quei violini suonati dal vento
L’ultimo bacio, mia dolce bambina 
Brucia sul viso come gocce di limone 
L’eroico coraggio di un feroce addio…
Spero un giorno di rivederti Rama dolce Rama”

Il saluto a Rama della sua mamma foster Monica Parenti, a cui noi tutti di Pet levrieri Onlus ci uniamo. 

Oggi è un giorno di dolore e tristezza.


Per Rama

RAMA

Ninna nanna per te, amica mia,
prendo spazio sul mesto cuscino
ove quietamente giaci molle
in un silenzio che riecheggia festosi richiami
un ultimo abbraccio, e uno ancora.

Non ti posso seguire ma non temere, 
dalla mia gola una nenia ti accompagnerà, 
dolce, sull’abbagliante ponte per l’oltre,
ancora campi fioriti, ancora spiagge spianate
e allegre scorribande coi tuoi pari.

In questa notte senza fine
ora riposa, non sarai sola,
caro bene ci rivedremo e allora
riconoscerò la tua ridente coda
ritroverò la creatura generosa.

Queste lacrime ti siano battesimo,
velluto nel pallido sudario,
me in te e te in me per sempre,
un ultimo abbraccio, e uno ancora,
questa la mia ninna nanna, amica mia.

Veronica Manghesi

 

_________________-

Ciao Rama, ciao anima bella 
È stata una breve estate, colma di luce e tepore.

La speranza accendeva i nostri cuori e il sorriso illuminava i tuoi occhi. 
Ma tutto l’amore del mondo, non è bastato.

Perdonaci per la vita che hai fatto, perdonaci per non aver potuto fermare il gelo e il dolore, sotto questo sole crudele. Oggi è stato il giorno dell’addio e delle lacrime, anima bella…. Ma non sarai dimenticata, sei dentro tutti noi. Arrivederci dall’altra parte Rama, dolce tesoro.

Gaudenzia

 

 

L’ultimo viaggio di Rama

 

Galgo femmina
Taglia medio piccola
Mantello tigrato
Nata il 15 giugno 2008

Quando si è aperta la porta del furgone lei era lì, nella gabbia in alto, un poco rannicchiata e con l’espressione di chi non sa bene cosa accadrà.

Lei è Rama, una bellissima galga di dieci anni abbandonata come se fosse un sacco della spazzatura dal galguero dopo una vita di sfruttamento come cacciatrice e come fattrice.

Rama ha un carcinoma con metastasi al linfonodo. Dalla biopsia eseguita dal rifugio, potrebbe trattarsi di un tricopitelioma maligno, ma non si esclude possa essere un carcinoma apocrino. Sono state riscontrate metastasi. Ora eseguiremo tutti gli approfondimenti clinici per verificare la diagnosi e poi capire quale tipo di terapia sarà possibile e con che prognosi.

Noi speriamo di potervi dare notizie positive, che sia curabile e che possa essere quindi data in adozione. Se così non dovesse essere ci prenderemo cura di lei in modo da darle comunque tutto l’amore e la serenità che merita. Benvenuta Rama, siamo tutti con te.


Rama è arrivata in Italia il 12 maggio ed è stata accolta nella famiglia foster della nostra socia Monica e di suo marito Paolo. Ecco la testimonianza di Monica:

Rama è timida, però si lascia toccare senza problemi ed è brava nella conduzione al guinzaglio. Non tira e segue il conduttore. In esterno e’ curiosa, annusa, non si mostra  intimorita quando sente un rumore forte. Malgrado abbia 10 anni e sia malata, è vigorosa e ha comunque potenza muscolare.  Sempre in esterno ha un approccio corretto e sereno ( da verificare meglio) con i cani di tutte le taglie.

Nei luoghi  chiusi si sente vulnerabile e ha bisogno di spazio intorno a sè e tranquillità,  senza cani intorno. Sta molto volentieri dentro il kennel dove trascorrere ore a dormire e rilassarsi. Quando si sente protetta e al sicuro, si rilassa e resta serena, anche se gli altri cani passano vicino.  In esterno non ha paura delle persone, uomini compresi.

Mangia con appetito e  fa i bisogni fuori casa.  Non mostra paura delle persone, compresi gli uomini. Sta iniziando a legarsi a noi e ci ha dato anche una leccatina. Riconosce il suo nome. 

In questi giorni sottoporremo Rama ai necessari accertamenti per avere il quadro completo della sua situazione.

 

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , ,