CIAO MAGS! CE L’HAI FATTA A GODERTI LA VITA! ARRIVEDERCI GRANDE GREY

(Rip, 14/09/2009 – 29/04/2018) Ieri sera Mags non ce l’ha fatta a vincere la sua battaglia ma, da grande combattente, si è congedata per sempre con dignità e fierezza, sapendo di essersi goduta fino alla fine una vita che da un anno era bellissima, da grey finalmente rispettata e amata. Poco più di un anno fa le avevano dato pochi giorni di vita, al massimo, se fortunata, poche settimane, a causa di gravi problemi cardiaci, di natura congenita, ma seriamente aggravati dall’essere stata sfruttata fino all’osso per ben sette anni prima come racer e poi come fattrice. Un anno fa il cardiologo commentò: “Con un cuore così, non avrebbe potuto e dovuto correre, ne tantomeno mettere al mondo cuccioli! Non so come abbia fatto! E’ un miracolo che sia ancora viva!” No, non era un miracolo. Era la testimonianza forte e stridente della forza di Mags e nel contempo della crudeltà intrinseca del mondo delle corse, fatto di proprietari, trainer e veterinari che, a dispregio della sua vita, l’avevano sfruttata, considerandola una macchina da corsa che doveva dare soldi. E Mags è stata una grande racer e una grande fattrice. Salvo poi alla fine essere scaricata dopo 7 anni di servizio. Mags ha iniziato a vivere veramente dall’anno scorso, da quando Eva Quinziato e Stefano Trovò con Rosie e James l’hanno accolta nella loro famiglia. Se ha vissuto ancora un anno alla faccia di ogni prognosi è stato proprio per la sua forza e per le cure e la qualità di vita che la sua famiglia adottiva, fatta di persone speciali e cani speciali, le hanno saputo garantire ogni giorno. E Mags ha dato il meglio di sé: ha sfoderato tutta la sua intelligenza, la sua intraprendenza, il suo arguto brio, la sua tenerezza e devozione, la simpatia, la voglia di vivere e di divertirsi. Ha mostrato quale grande cane è, una leader, una guerriera fiera, un cane unico, indimenticabile, che ti entra nel cuore e te lo rapisce per sempre! Un cane unico e indimenticabile, alla faccia di tutti i tentativi che l’industria delle corse abbia fatto per renderla un mero numero, una macchina da corsa, da rottamare quando non serve più. Ciao Mags…Ce l’hai fatta a goderti la vita! Arrivederci grande grey. Eva e Stefano vi abbracciamo forte forte …Grazie per quello che siete stati e avete fatto per Mags. Stefania e tutta la famiglia Pet Levrieri Onlus

Tags: , , , , , , , , , , , , , , ,