Albano Martins votato “Personalità dell’anno” da Hoje Macau

Il presidente  di Anima Macau, Albano Martins, è stato eletto “Personalità dell’Anno” da Hoje Macau, il giornale portoghese più popolare di Macao, che gli ha dedicato la copertina del 29 dicembre.

Questa la motivazione del riconoscimento tributatogli:

Albano Martins è riuscito senza fare troppo rumore a far chiudere il Canidrome ed è anche in grado di trovare case per i greyhound. Per questo motivo, l’immagine pubblica di Macao è migliorata di molto agli occhi del “mondo civilizzato“.

Citando da pagina 2 e occupando un quarto della pagina:

Albano Martins: L’economista, che non ha paura di parlare, è riuscito tra gli altri risultati, a raggiungere l’obiettivo civile di chiudere il Canidrome. Ben fatto da parte sua, e questo è come dovrebbe essere! Macao ha lasciato la mappa mondiale della crudeltà sugli animali grazie ai continui e persistenti sforzi di Albano Martins e di tutto il team di Anima.

Il nostro governo dovrebbe essere felice di aver ricevuto un premio così importante, poiché la soluzione a questo problema ha attirato l’attenzione di molte celebrità, come l’indimenticabile Brigitte Bardot, fornendo un’immagine più positiva di Macao. E non finisce qui.

Dopo la chiusura della pista, deve essere trovata una soluzione al destino di quei cani e Albano Martins sta lentamente raccogliendo sostegno per questo obiettivo, dall’Australia all’Inghilterra, per quei cani ora liberi dalla schiavitù. Ottenere questo impedirà che questi cani finiscano nel mercato della carne, per essere mangiati da altri animali (con riferimento agli umani).

Oltre alla questione del Canidrome e dei greyhound, Anima continua a svolgere un lavoro preventivo ed educativo, risparmiando molto lavoro alla IACM (l’ente pubblico locale che gestisce il canile) e educando le nuove generazioni ad estendere ad altri animali il rispetto di cui non sono neppure capaci di provvedere agli umani.

Albano Martins è motivo di orgoglio per Macao e per la comunità portoghese residente.

#SavetheMacauGreyhounds

Fonte: