Levrieri in adozione

Rosca

Rosca

Galgo femmina
Mantello nero tigrato, a pelo duro
Taglia media
Data di nascita: 2016
Tori

Tori

Galgo maschio
Taglia grande
Mantello: bianco-crema
Data di nascita: 2015
OK GATTI
Maribel

Maribel

Galgo femmina
Mantello: tigrato
Taglia media
Data di nascita: 2015
Ok Gatti

Arie

Arie

Greyhound maschio
Mantello tigrato e blue con petto bianco
Altezza: 72 cm al garrese
Data di nascita: Luglio 2016
Sandy

Sandy

Greyhound femmina
Mantello fulvo con petto bianco
Altezza: 70 cm al garrese
Data di nascita: 2016
RAMBO

RAMBO

Greyhound maschio
Mantello blue
Altezza: 74 cm al garrese
Data di nascita: 2016

Ultime News

IRLANDA : 163 levrieri FERITI e 53 levrieri MORTI, nella sola prima metà del 2018

IRLANDA : 163 levrieri FERITI e 53 levrieri MORTI, nella sola prima metà del 2018

 

 

(traduzione integrale del post)

 

Nuove e scioccanti statistiche  confermano che i levrieri continuano a subire lesioni, a soffrire e morire nei circuiti sparsi in tutta Irlanda.

Le cifre date dall’IGB  Irish Greyhound Board rivelano che nel primo semestre 2018, 163 levrieri hanno subito lesioni e 53 sono stati uccisi dai veterinari presenti in pista.

Le disgustose statistiche sono state ottenute da Clare Daly TD, a seguito di una “Dail question” fatta al ministro dell’Agricoltura Mr. Michael Creed.

I levrieri hanno riportato ferite a: garretti, carpo/polso, gambe, dita dei piedi, spalle, collo, schiena, coda e muscoli.

Il record più alto è stato registrato allo Shelbourne Park (24) – seguito da Galway (17) e Mullingar (16).

A Curraheen Park di Cork 7 cani (su 14 feriti)  sono stati uccisi dal veterinario presente in pista.

La pista di Newbridge è stata la peggiore per le percentuali di levrieri feriti e uccisi (rispettivamente 0,75% e 0,27%).

Negli ultimi quattro anni, nelle piste irlandesi, ben 1.369 levrieri hanno subito lesioni e 438 sono stati uccisi.

Le cifre si basano sul numero di infortuni  e di morti “segnalati”, ma a nostro avviso il numero effettivo potrebbe essere persino più alto.

Attenzione: questo numero non include i levrieri feriti/morti presso altre piste o, le decine di migliaia di levrieri che scompaiono ogni anno – presumibilmente uccisi perchè considerati troppo lenti per vincere le gare.

È tempo che il Governo smetta di sostenere la crudele Industria del Greyhound Racing  cessando di sostenerla con milioni di euro di finanziamenti!

Dal 2001, l’Industria ha ricevuto quasi un quarto di un miliardo di Euro di denaro dei contribuenti!

 

Visualizza il documento delle statistiche del 2018
https://www.scribd.com/document/383785516

Scarica il pdf
https://banbloodsports.files.wordpress.com/2018/07/race-injury-report-january-to-june-2018.pdf

GRAVI LESIONI E MORTI

2018 (da gennaio a giugno)
Infortuni: 163

Morti 53

2017
Infortuni: 357

Morti: 124

2016
Infortuni: 427

Morti: 139

2015
Infortuni: 422

Morti: 122

 

 

ACTION ALERT

Dire NO all’Industria del Greyhound Racing – Non andate a vedere le corse coi greyhound né partecipate a raccolte fondi organizzate nei cinodromi (rappresentano un fonte di finanziamento significativa per l’industria del racing).

Distribuite fuori dai Cinodromi “sei motivi per dire NO al Greyhound racing”. Potete scaricare il volantino http://www.banbloodsports.com/ln170616.htm o ordinarne copie : [email protected]

Contattate: Taoiseach Leo Varadkar, Agriculture Minister Michael Creed and Finance Minister Paschal Donohoe  e dite loro di finirla di utilizzare i soldi pubblici per finanziare l’Industria del Racing.

Scrivete quindi a: [email protected], [email protected], [email protected], [email protected], [email protected]

An Taoiseach, Leo Varadkar
Government Buildings,
Upper Merrion St, Dublin 2
Telefono: +353 (0)1-6194020
Mail: [email protected], [email protected]
Lasciate un commento Facebook: https://www.facebook.com/campaignforleo/
Tweet a: @campaignforLeo

Michael Creed TD
Minister for Agriculture
Kildare Street, Dublin 2.
Email: [email protected]
Tel: +353 (0)1-607 2000 or LoCall 1890-200510.
Lasciate un commento Facebook: https://www.facebook.com/michaelcreedtd
Tweet a: @creedcnw

Paschal Donohoe TD
Minister for Finance
Email: [email protected], [email protected]
Telefono: +353 (0)1 6045810
Lasciate un commento Facebook: https://www.facebook.com/PaschalDonohoe/
Tweet a @Paschald

Firmate e condividete la petizione:

Governo Irlandese, basta dare milioni di Euroalla crudele Industria del Greyhound Racing
https://www.change.org/p/irish-government-stop-giving-milli…

 

 

 

Link: https://www.facebook.com/banbloodsports/posts/1752148048234079

Fonte: Ban Bloodsports

© Riproduzione riservata

 

 

Per aiutare o adottare i greyhound di Macao

Per aiutare o adottare i greyhound di Macao

Il 21 luglio il Canidrome, il peggiore cinodromo al mondo ha chiuso definitivamente i battenti e i 533 greyhound ancora detenuti al suo interno sono finalmente sani e salvi. 

Sì è chiusa così con una storica vittoria la lunga, difficile e delicata campagna internazionale Save the Macau Greyhounds, lanciata e guidata da Anima Macau, Pet levrieri Onlus Italia e GREY2K USA.

I greyhound del Canidrome sono stati affidati ad Anima Macau, sotto il coordinamento dell’autorità governativa.

Pet levrieri Onlus ha il coordinamento generale del piano di trasporto e adozione dei greyhound in Europa e in particolare in Italia ed è  il referente unico per l’adozione in Italia dei greyhound salvati.

Le associazioni italiane che hanno aderito al piano internazionale di adozione  sono ENPA e ENPA Progetto Spagna -Italy. 

In Italia arriveranno 60 greyhound salvati, i primi a partire da questo autunno. In Europa ne arriveranno circa 200/250  e ci sono già più di 30 i rifugi pronti ad accoglierli e a trovare buone famiglie adottive. 

Sono in corso trattative con alcune compagnie aeree per ottenere il loro aiuto nei trasporti sull’Europa e gli Stati Uniti. In Europa sono stati individuati gli aeroporti di destinazione, fra cui Milano Malpensa. Il tutto ovviamente nel rispetto delle norme per la movimentazione internazionale di animali.

CHI VUOLE ADOTTARE

– 📧 può scrivere a [email protected]

– 📝compilare la domanda di adozione tramite questo link:
https://www.petlevrieri.it/save-…/domanda-di-adozione-macau/

CHI VUOLE CANDIDARSI come FAMIGLIA FOSTER

-📝può compilare la domanda: https://www.petlevrieri.it/richiesta-di-foster/

CHI VUOLE AIUTARE DONANDO: 

– può farlo aderendo alla raccolta fondi:
https://www.gofundme.com/helptheMacauGreyhounds

📢In questa pagina trovate tutte le info sulla CAMPAGNA #SavetheMacauGreyhounds:
https://www.petlevrieri.it/save-the-macau-greyhounds/

👉In questo articolo trovate tutte le info e le prossime tappe sulla campagna #SavetheMacauGreyhounds, che si è conclusa con il salvataggio dei 533 greyhound.
https://www.petlevrieri.it/news-su-pet-levrieri/i-greyhound-di-macao-finalmente-sani-e-salvi-grazie-a-chi-ha-creduto-in-noi/

Grazie per tutto l’aiuto che darete!


 

 

 

 

Primo giorno dei volontari di Anima presso il Canidrome. Primo giorno di libertà per i cani.

Primo giorno dei volontari di Anima presso il Canidrome. Primo giorno di libertà per i cani.

Oggi nel primo pomeriggio i volontari di Anima hanno varcato le porte del #Canidrome, definitivamente chiuso e ormai sotto al tutela del governo tramite IACM, l’autorità competente. 

Anima sta gestendo tutte le operazioni a supporto del team coordinato da IACM.

Oggi è stato il primo giorno di libertà per i 533 greyhound (secondo il primo censimento), detenuti al suo interno.

Cani che non credevano a quanto stava accadendo intorno a loro: umani che li approcciavano con delicatezza, che li accarezzavano, che davano loro attenzione, che gli facevano fare una passeggiata rilassata, che iniziavano a curarli.

Le prime immagine che ci vengono dal Canidrome sono quelle di un inferno, l’inferno che con Albano Martins e con Anima abbiamo combattuto in tutti questi anni.

I cani indossano la museruola, perchè è previsto per legge. Quando andranno ad Anima, la museruola non verrà più usata.

Tutti volontari sono tutti strettamente supervisionati e coordinati da Anima attraverso la referente Zoe Tang.

IACM sta facendo un ottimo lavoro.

Si sono contati al momento circa 38 cani molto giovani che vogliono solo giocare.
Circa 33 greyhound hanno problemi di salute, lesioni e diarree!

Domani verrà rifatto il censimento e ricontrollati tutti i cani, per cui si potranno avere dati più precisi e ulteriori aggiornamenti.

Più di 75.166
hanno firmato

150.000
è il traguardo!