L’ultimo viaggio di Rama

Rama non ce la fa, gli esami clinici cui è stata sottoposta hanno mostrato la presenza di diffuse metastasi che si sono impossessate del suo corpo e le provocano dolore e sofferenza.

Nei prossimi giorni noi la lasceremo andare, perché non vogliamo che soffra ancora di più e crediamo che meriti di chiudere una vita di sfruttamento con dignità.

Noi siamo molto tristi e ci sentiamo impotenti di fronte al suo destino, speravamo che Rama potesse avere più tempo e potesse finalmente godersi un po’ la vita, ma siamo consapevoli che almeno ha avuto la possibilità di una fine dignitosa, di essere ricordata, di non doversene andare nel silenzio.

Scaricata dopo dieci anni di sfruttamento dal suo galguero, ha trovato un poco di vita decente alla Protectora Scooby e poi a casa di Monica Parenti, la nostra socia che, insieme a Monica Rombai, l’ha accolta con amore e rispetto.

In questi giorni, per favore, trovate un momento per accompagnarla nel suo ultimo viaggio con un pensiero, una preghiera, un saluto.
Grazie da parte sua.

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,