fbpx

Iniziare bene!

La memoria, le emozioni e il tempo

Alcuni dei nostri cani all’inizio fanno fatica, semplicemente hanno paura anche del vento, e noi, che vorremmo fossero sempre felici, viviamo questo con dispiacere. Ma in fondo, per loro come per noi cioè che ci accade di si sedimenta in emozioni negative. Scrive Roberto Marchesini: “Le emozioni testimoniano la condizione […]

La passeggiata… con due cani!?!

Si dice che quando adotti un secondo cane non hai “problemi”, impegni, pensieri raddoppiati, ma moltiplicati esponenzialmente… ed è vero! Ogni cane ha un proprio carattere, una propria personalità, tempi di risposta diversi, bisogno di attenzioni o al contrario necessità di calma e riposo; a qualcuno piace da matti la […]

Perché i nostri cani non devono vivere all’aperto

Tra le regole che abbiamo per dare i nostri cani in adozione, e non siamo gli unici in questo, vi è quella di non tenere il cane all’aperto. Vogliamo spiegare il motivo, che non è legato a problemi di resistenza alle temperature invernali o estive, problemi che pure esistono. In […]

Un cane chiamato Birillo

Leggi il pdf:  birillo Si ringraziano: il gruppo < Prevet a Bit – CH>, Service de Santè de la Jeunesse de Genève, Equiterre, gli uffici veterinari cantonali di Ginevra e Neuchàtel,  le Scuole di Bex, come pure tutte le persone che hanno collaborato alla redazione di questo libro. Redazione: Colette […]

ESERCIZI INTERATTIVI MENSILI PER I NOSTRI NASONI!

Questa rubrica ‘interattiva’ nasce con l’intento di creare dei momenti di condivisione di esercizi, giochi e altro ma soprattutto come stimolo a interagire nel modo corretto e a lavorare con i nostri amici quadrupedi sia in aree esterne ma anche in casa in giornate di pioggia!! Ogni mese Alice Zelaschi […]

Questioni di Prossemica 2

Vi suggeriamo la lettura dell’articolo ” Questioni di Prossemica 2 “ a firma di Roberto Nicolai e pubblicato sul sito www.thinkdog.it   Nello scorso articolo abbiamo parlato di quanto sia importante rispettare le distanze durante l’incontro tra due cani. Questo non significa che gli incontri tra cani vadano eliminati del tutto. […]

Questioni di Prossemica

Vi suggeriamo questa interessante lettura ” Questioni di Prossemica “ pubblicata sul sito www.thinkdog.it a firma di Roberto Nicolai in cui si parla e si approfondisce l’argomento. Tutti noi abbiamo, più o meno consapevolmente, uno spazio personale, una “bolla” invisibile che ci circonda. Questa bolla cambia dimensione, e di conseguenza […]

Collare e guinzaglio corto? Impediscono ai cani di comunicare.

Vi invitiamo a leggere l’articolo “COLLARE E GUINZAGLIO CORTO? IMPEDISCONO AI CANI DI COMUNICARE” a firma di Angelo Vaira e pubblicato sul suo sito www.angelovaira.it  Riuscite a vedere cosa accade davvero in questa immagine? Ho scattato questa foto proprio ieri mattina al parco, mentre il mio cane, Jean Pierre (quello […]

Presidente e socio fondatore di Pet levrieri dalla data di fondazione. Svolge questo ruolo in maniera totalmente gratuita. Nella vita svolge la professione di psicologa e psicoterapeuta. Per crescita personale si è formata e diplomata come educatrice cinofila presso la scuola SIUA. Ha svolto il corso professionalizzante per la gestione della ricerca e del soccorso di animali smarriti, organizzato da Pet Detective. Ha iniziato a scoprire quello che accade ai greyhound nel racing in seguito all’adozione della sua prima grey, Silky, nel 2008. Da qui il suo impegno civile antiracing e anticaccia in difesa dei greyhound, dei galgo e dei lurcher. Sposata con Massimo Greco, altro socio fondatore di Pet levrieri, condivide con lui questo impegno.
Insieme condividono la loro vita con sette cani, tutti adottati: Cabana, galgo spagnolo, Zen, grey salvato dal cinodromo di Macao, King, grey salvato dal mercato della carne in Cina, Babe, grey irlandese, Barney, grey irlandese, Lucy, grey irlandese, e Adhara, una meticcia. Nel cuore sempre presenti i tre grey Silky, Blackie e Rob, che sono stati straordinari amici e ambasciatori della causa.

×

Macia, vicepresidente e socio fondatore di Pet Levrieri, ha lavorato presso case editrici e oggi collabora in qualità di correttrice di bozze e per la revisione di testi. Nel 2011 ha adottato il suo primo levriero, entrando in contatto con la triste realtà che si cela dietro galgo, grey e lurcher e da qui è nato il suo impegno che condivide con suo marito Francesco, anche lui volontario all’interno dell’associazione. Ricopre il ruolo di Coordinatore del gruppo Adozioni e a ogni arrivo la trovate dietro un tavolo a far firmare moduli agli adottanti.
Vive a Milano con il marito in compagnia di un galgo spagnolo, Rodrigo, e due grey irlandesi, Rosden e Suzie, l’ultima adottata un anno fa.

×

Vice Presidente e socio fondatore di Pet levrieri, laureata in scienze politiche internazionali, gestisce un’impresa di consulenze turistiche. In Pet Levrieri si occupa in particolare delle relazioni con la Spagna e dei profili dei galgo e si reca più volte all’anno nei rifugi spagnoli per conoscere i cani e stilarne i profili. Fa parte del team che amministra sito e pagine Fb dell’associazione.
Ha adottato la galga Debra nel 2011. Venire a contatto con la realtà dei levrieri rescue l’ha spinta ad approfondire il discorso e a impegnarsi attivamente a favore dei grey, galgo e lurcher sfruttati e maltrattati in tutto il mondo. Oltre a Debra vive con due cani meticci, salvati da situazioni di abbandono.
Svolge i suoi incarichi in Pet levrieri in maniera totalmente gratuita.

×

Membro del consiglio direttivo e socio fondatore di Per levrieri, dove si occupa dell’organizzazione logistica degli eventi e del merchandising. Nella vita è titolare di un laboratorio odontotecnico dal 1990. Da sempre appassionato di cani, il suo primo cane è stato un setter irlandese. Sposato con Marianna Capurso, anche lei socia fondatrice di Pet levrieri, condivide con lei l’impegno antirancing e anticaccia in difesa dei levrieri. Accanto al presidente di Pet levrieri, ha partecipato alla prima conferenza mondiale sui greyhound in Florida nel 2016. Ha partecipato a molti corsi organizzati da Think Dog e Siua. Perle è stata la sua prima greyhound. Nella sua vita ora ci sono Peig e Inta, due lurcher, e Karim, greyhound salvato dal cinodromo di Macao, e Ricky, un pinscher, che è la mascotte di tutto il gruppo. Svolge i suoi incarichi in Pet levrieri in maniera totalmente gratuita.

×

Membro del consiglio direttivo di Pet levrieri. Nella vita è una pasticciera. Dal 2014 a seguito dell’adozione di Rosie, una greyhound irlandese ha conosciuto la realtà dello sfruttamento dei levrieri. Da qui l’impegno in associazione. Coordina il gruppo facebook di Pet levrieri, gestisce il canale istituzionale Twitter, ed è membro del gruppo adozioni. Condivide la vita con il compagno Stefano, socio e volontario di Pet levrieri, James greyhound salvato in Irlanda e Jasmine greyhound sopravvissuta al cinodromo di Macao, nel cuore portano Rosie e Mags greyhound salvate in Irlanda. Svolge i suoi incarichi in Pet levrieri in maniera totalmente gratuita.

×