fbpx

Iniziare bene!

Come si apre e si chiude l’interazione con i nostri cani

Noi umani abbiamo delle formule di saluto e di congedo, fatte di parole, ma anche di sguardi, gesti, posture e movimenti nello spazio, con le quali apriamo e chiudiamo le nostre conversazioni e interazioni in modo prevedibile ed educato, ovvero ci avvisiamo che stiamo per interagire o che stiamo concludendo. […]

Esercizi interattivi mensili per i nostri nasoni!

Questa rubrica “interattiva” nasce con l’intento di creare momenti di condivisione con il nostro levriero attraverso esercizi, giochi e altre attività. Inoltre, vogliono essere anche lo stimolo per interagire nel modo corretto e lavorare con i nostri amici quadrupedi in aree esterne ma anche in casa, nelle giornate di pioggia! […]

Ehi, ma che bel gioco è la museruola!

I greyhound, ex racer, conoscono la museruola, perché sono stati abituati e costretti a indossarla durante le competizioni, gli allenamenti e durante il giorno, quando sono chiusi in gabbia. La maggior parte di loro mangiano e bevono con la museruola indossata. I loro ricordi e le emozioni legati alla museruola, […]

La memoria, le emozioni e il tempo

Alcuni dei nostri cani all’inizio fanno fatica, semplicemente hanno paura anche del vento, e noi, che vorremmo fossero sempre felici, viviamo questo con dispiacere. Ma in fondo, per loro come per noi, ciò che ci accade si sedimenta in emozioni negative. Scrive Roberto Marchesini: “Le emozioni testimoniano la condizione momentanea […]

Collare e guinzaglio corto? Impediscono ai cani di comunicare

Vi invitiamo a leggere l’articolo “Collare e guinzaglio corto? Impediscono ai cani di comunicare” a firma di Angelo Vaira, pubblicato sul sito www.angelovaira.it e del quale vi proponiamo qui di seguito un estratto. Riuscite a vedere cosa accade davvero in questa immagine? Ho scattato questa foto proprio ieri mattina al parco, mentre […]

Guinzaglio sì, guinzaglio no…

Suggeriamo la lettura di questo interessante articolo “È corretto far avvicinare i cani al guinzaglio?“ tratto dal blog di Angelo Vaira, in cui si tratta nello specifico il tema dell’incontro e l’avvicinamento tra cani al guinzaglio e non. Ve ne proponiamo qui di seguito un estratto. È corretto far avvicinare i […]

Aiuto il mio cane tira! di Turid Rugaas

Turid Rugaas, educatrice cinofila norvegese, spiega passo passo il suo metodo per imparare ad andare al guinzaglio insieme al proprio cane. La fa partendo da una domanda incredibile – “Perché il mio cane tira?” – e dando una risposta imbarazzante: “Perché tu lo segui”. E ancora: “Cosa posso fare quando […]

Il contatto e la carezza: come farle perché siano piacevoli

Capita di frequente che i cani – e i levrieri rescue, spesso, ne sono un esempio – per la loro storia ed esperienze passate, non abbiano una buona consapevolezza del proprio corpo (cioè una somestesi positiva) e, di conseguenza, non amino essere manipolati e accarezzati. Aree fredde e aree calde: […]

Presidente e socio fondatore di Pet levrieri dalla data di fondazione. Svolge questo ruolo in maniera totalmente gratuita. Nella vita svolge la professione di psicologa e psicoterapeuta. Per crescita personale si è formata e diplomata come educatrice cinofila presso la scuola SIUA. Ha svolto il corso professionalizzante per la gestione della ricerca e del soccorso di animali smarriti, organizzato da Pet Detective. Ha iniziato a scoprire quello che accade ai greyhound nel racing in seguito all’adozione della sua prima grey, Silky, nel 2008. Da qui il suo impegno civile antiracing e anticaccia in difesa dei greyhound, dei galgo e dei lurcher. Sposata con Massimo Greco, altro socio fondatore di Pet levrieri, condivide con lui questo impegno.
Insieme condividono la loro vita con sette cani, tutti adottati: Cabana, galgo spagnolo, Zen, grey salvato dal cinodromo di Macao, King, grey salvato dal mercato della carne in Cina, Babe, grey irlandese, Barney, grey irlandese, Lucy, grey irlandese, e Adhara, una meticcia. Nel cuore sempre presenti i tre grey Silky, Blackie e Rob, che sono stati straordinari amici e ambasciatori della causa.

×

Membro del consiglio direttivo di Pet levrieri. Nella vita è Direttore delle Risorse Umane di una multinazionale del settore IT. Per passione personale a luglio 2020 conseguirà il titolo di educatore cinofilo presso la scuola Il Mio Cane.net. Ha partecipato al corso di gestione della ricerca e del soccorso di animali smarriti organizzato da Pet Detective. Nel marzo 2014 adotta “per caso” Sandy, greyhound irlandese e scopre la dura realtà dei levrieri sfruttati nelle corse e nella caccia decidendo così di impegnarsi concretamente nell’Associazione.
Coordina lo Shop Online, collabora con il gruppo Adozioni nelle visite di pre-affido e nelle attività post-affido, partecipa come portavoce di Pet levrieri ad eventi di informazione e divulgazione delle attività dell’associazione. Vive a Milano con il marito Massimiliano, i figli Giorgia e Marco, la grey Sandy, la lurcher Robin e Yughi, un meticcio di oltre 15 anni. Svolge i suoi incarichi in Pet levrieri a titolo assolutamente gratuito.

×

Vice Presidente e socio fondatore di Pet levrieri, laureata in scienze politiche internazionali, gestisce un’impresa di consulenze turistiche. In Pet Levrieri si occupa in particolare delle relazioni con la Spagna e dei profili dei galgo e si reca più volte all’anno nei rifugi spagnoli per conoscere i cani e stilarne i profili. Fa parte del team che amministra sito e pagine Fb dell’associazione.
Ha adottato la galga Debra nel 2011. Venire a contatto con la realtà dei levrieri rescue l’ha spinta ad approfondire il discorso e a impegnarsi attivamente a favore dei grey, galgo e lurcher sfruttati e maltrattati in tutto il mondo. Oltre a Debra vive con due cani meticci, salvati da situazioni di abbandono.
Svolge i suoi incarichi in Pet levrieri in maniera totalmente gratuita.

×

Membro del consiglio direttivo e socio fondatore di Per levrieri, dove si occupa dell’organizzazione logistica degli eventi e del merchandising. Nella vita è titolare di un laboratorio odontotecnico dal 1990. Da sempre appassionato di cani, il suo primo cane è stato un setter irlandese. Sposato con Marianna Capurso, anche lei socia fondatrice di Pet levrieri, condivide con lei l’impegno antirancing e anticaccia in difesa dei levrieri. Accanto al presidente di Pet levrieri, ha partecipato alla prima conferenza mondiale sui greyhound in Florida nel 2016. Ha partecipato a molti corsi organizzati da Think Dog e Siua. Perle è stata la sua prima greyhound. Nella sua vita ora ci sono Peig e Inta, due lurcher, e Karim, greyhound salvato dal cinodromo di Macao, e Ricky, un pinscher, che è la mascotte di tutto il gruppo. Svolge i suoi incarichi in Pet levrieri in maniera totalmente gratuita.

×

Membro del consiglio direttivo di Pet levrieri. Nella vita è una pasticciera. Dal 2014 a seguito dell’adozione di Rosie, una greyhound irlandese ha conosciuto la realtà dello sfruttamento dei levrieri. Da qui l’impegno in associazione. Coordina il gruppo facebook di Pet levrieri, gestisce il canale istituzionale Twitter, ed è membro del gruppo adozioni. Condivide la vita con il compagno Stefano, socio e volontario di Pet levrieri, James greyhound salvato in Irlanda e Jasmine greyhound sopravvissuta al cinodromo di Macao, nel cuore portano Rosie e Mags greyhound salvate in Irlanda. Svolge i suoi incarichi in Pet levrieri in maniera totalmente gratuita.

×