Iniziare bene!

Ehi tu, ce l’hai la copertina?

La cosa più importante da fare quando il vostro levriero entra per la prima volta in casa vostra è predisporre per lui un luogo tranquillo e sicuro dove si possa appartare per rilassarsi e dormire.   Un posto, in altre parole, che egli possa vivere come “il suo”, come un […]

Lavorare sulla calma

A cura della D.ssa Katia Galbiati, medico veterinario comportamentalista con approccio cognitivo-zooantropologico, nonché docente, educatore, istruttore cinofilo SIUA e operatore in zooantropologia didattica. Tra i bisogni primari dell’uomo e del cane ci sono la sicurezza, la tranquillità e il riposo, elementi importanti che garantiscono il benessere psicofisico dell’individuo. Tutto questo […]

Il trasportino/gabbia come tana e luogo sicuro per il cane

Quando proponiamo agli adottanti di utilizzare il kennel (trasportino o gabbia) nell’inserimento del proprio levriero, molto spesso incontriamo un atteggiamento di diffidenza e di rifiuto. I commenti immediati più frequenti sono: “No poverino!” ; “Non posso chiuderlo in gabbia”. In realtà queste reazioni emotive, del tutto comprensibili, nascono da una […]

L’approccio corretto al cane

Il primo approccio delle persone al cane è generalmente scorretto da un punto di vista comunicativo (prossemica, postura, gestualità, cinetica, le coreografie = comportamenti complessi, la mimica facciale e il linguaggio paraverbale). Purtroppo la cultura umana è intrisa di antropocentrismo e ritiene che il linguaggio umano sia il migliore e […]

L’approccio generico al cane estraneo

Con “approccio generico” intendiamo l’insieme delle conoscenze di base che è necessario possedere per avvicinarsi correttamente ad un cane estraneo, ed entrarci in contatto. L’approccio richiede il rispetto di una serie di fasi e dei relativi comportamenti adeguati: Attenzione alla comunicazione del cane. Avvicinarsi descrivendo una traiettoria di tipo curvilineo […]

Approccio al Cane eccitato/irruente

Quando avviciniamo un cane irruento o eccitato, occorre applicare i seguenti accorgimenti:  a) Attenzione al nostro abbigliamento (non deve essere tale da eccitare ulteriormente o da costituire potenziale presa per il cane, privo quindi per esempio di parti in movimento come cinghie, trecce, pendagli, cappucci) b) Avvicinarsi con curva c) […]

Approccio al cane timoroso

Quando ci avviciniamo ad un cane timoroso occorre che applichiamo i seguenti accorgimenti: 1. Facciamo attenzione al nostro abbigliamento (oggetti o capi che possano preoccupare il cane, come per esempio occhiali o cappello). 2. Aumentiamo le distanze se il cane non gradisce la nostra vicinanza. Rispettare la sua distanza di […]

Come indossare la pettorina ad H

Come abbiamo già detto in altri articoli – https://www.petlevrieri.it/2013/12/03/i-danni-da-utilizzo-del-collare-e-i-vantaggi-della-pettorina/ – https://www.petlevrieri.it/2013/12/02/ti-piacerebbe-essere-tenuto-per-il-collo/ – https://www.petlevrieri.it/2013/10/30/perche-e-importante-usare-la-pettorina/ – noi raccomandiamo, per ragioni di salute e non solo, l’uso della pettorina ad H. Haqihana ha realizzato un modello con caratteristiche particolari per levrieri, nonché un modello di sicurezza. Potete ordinare le pettorine direttamente da Haqihana: […]

Il contatto e la carezza: come farle perché siano piacevoli

Capita frequentemente che molti cani (i levrieri rescue spesso ne sono un esempio), per la loro storia ed esperienze, non abbiano una buona consapevolezza del proprio corpo (= una somestesi positiva) e di conseguenza non amino essere manipolati e accarezzati. In generale per quanto riguarda il contatto, il corpo del […]

Come si apre e si chiude l’interazione con i nostri cani

Noi umani abbiamo delle formule di saluto e di congedo, fatte di parole, ma anche di sguardi, gesti, posture e movimenti nello spazio, con le quali apriamo e chiudiamo le nostre conversazioni e interazioni in modo prevedibile ed educato, ovvero ci avvisiamo che stiamo per interagire o che stiamo concludendo. […]