Scorpio e il destino

Sono due mesi che Scorpio è con la sua famiglia per sempre e ho deciso di scrivere cosa ha significato per noi essere la sua famiglia foster per 6 mesi.

Scorpio mi aveva profondamente colpito fin dalla prima pubblicazione del suo profilo e l’ho conosciuto in rifugio quando a settembre li ho accompagnati in Italia.

Mi ha travolto subito con la sua contagiosa voglia di vivere e simpatia ed è stato inevitabile innamorarmi di lui.

Doveva all’inizio essere operato in Liguria e avevamo predisposto per lui una eccezionale famiglia foster della quale mi fidavo ciecamente, Alessio e Giulia con Tom e Sophie.

L’emozione di Alessio quando ha accolto Scorpio il giorno del suo arrivo era tangibile, la sua prima esperienza foster e con un galgo veramente strepitoso.

Scorpio entra a far parte della mia famiglia ad ottobre, qualche settimana prima dell’operazione e fin dal primo giorno ho capito che lasciarlo sarebbe stata la prova più dura per tutti noi.

Non amarlo era impossibile, cercava il contatto fisico con tutti, bipedi e quadrupedi, per lui le coccole non erano mai sufficienti come le richieste di gioco che rivolgeva in particolare a Colonel.

Chiunque lo abbia conosciuto ne è rimasto affascinato.

Scorpio ci ha insegnato ad apprezzare e gioire per quello che abbiamo e non disperare per quello che non avremo, ad affrontare i problemi con impegno e perseveranza.

Prendermi cura di lui ha creato un rapporto speciale tra noi e rimarrà un ricordo indelebile nel mio cuore.

Vi chiederete perché non l’ho adottato…

Non vi nascondo che più volte, al pensiero di doverlo lasciare ci ho pensato e l’avrei fatto senza riserve ma adottarlo non mi avrebbe permesso di continuare a fare foster e alla possibilità di aiutare altri straordinari cani in cerca della loro famiglia e che senza questo progetto non potrebbero essere portati in Italia.

Lui, così speciale avrebbe fatto la felicità di una famiglia altrettanto speciale che lo avrebbe scelto e così è stato.

Ora è felice con Valentina e Eugenio, si accoccola alla gatta Mago’ con la sua espressione buffa, gioca spensierato con Anita ed è riuscito a conquistare anche Wilson.

Scorpio non è andato via, ha seguito il suo destino, essere felice con la sua famiglia speciale.

Elena Caccia

Per aderire al progetto Fostering o per informazioni più dettagliate potete contattarci
– scrivendo a: [email protected] o [email protected]
– telefonando ai seguenti numeri cell. 3389541011 – 3454543054 – 3492555842‬ – 3473176011‬
– compilando direttamente il modulo “Richiesta di Foster” che trovate sul nostro sito a questo link https://www.petlevrieri.it/richiesta-di-foster/

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,