Zaf ❤️ Il senso del nostro percorso…

 

 

 

La notte del 26 ottobre ti ho sognata e il mattino seguente mi è stato proposto il tuo nome. Come facevo a non interpretarlo come un segno del destino?

Era tanto tempo che pensavo ad un’adozione, poi quando ho conosciuto la situazione dei grey rinchiusi nel cinodromo di Macao, il mio cuore ha scelto di salvare uno di loro.

Il 23 gennaio, dopo tre mesi di lunga attesa, passati a pensare a te in ogni istante della giornata e a fare il conto delle ore di fuso orario che ci dividevano, sei arrivata tu!

Ancora non ci credo mentre ti guardo qui di fianco a me che dormi serena, con la bocca aperta, i tuoi dentini alternati rovinati dallo sfruttamento e la tua linguetta fuori. Ecco, i tuoi primi due mesi di libertà dopo 7 anni e mezzo di prigionia, il calore di una casa dove rientrare, un letto morbido sul quale dormire e una famiglia che ti ama e che non ti lascerà mai indietro.

Sono fiera di te e di tutte le conquiste che piano piano stai facendo.

C’è ancora tanta strada da fare, le cose non sono semplici, io sempre piena di dubbi, mi domando spesso se sto facendo il possibile e se quello che sto facendo sia nella direzione giusta per aiutarti in questo tuo enorme cambiamento e per esserti di supporto.

Ancora adesso quando dormi e mi muovo troppo veloce di fianco a te, sussulti e ti svegli spaventata di scatto con gli occhi spalancati, poi mi guardi e vedo che il tuo sguardo si addolcisce e ti avvicini con il tuo musino per chiedermi le coccole…ecco questo è il senso del nostro percorso.

Conoscerci e imparare a cercarci….che la vita possa solo sorriderti d’ora in poi mia dolce Zafonic Tanner.

Che tu abbia sempre il vento in poppa e che ora tu possa correre felice solo per goderti la vita e sappi che qualsiasi cosa accada, quando guarderai di fianco a te io sarò sempre lì….

Silvia

 

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , ,