fbpx

Articoli denuncia

BORN TO RUN

Quando diciamo che sono “Born to run” cioè NATI PER CORRERE intendiamo questo. Dedicato a tutti i grey e i galgo. Restituiamo loro la libertà di correre e di poltrire… “Insieme potremo forzare questa trappola, correre fino allo stremo per non tornare più indietro”

Rapporto di GREY2K USA sui circuiti dell’Arizona

Rapporto di GREY2K USA sui circuiti dell’Arizona, con statistiche e informazioni sullo sfruttamento dei greyhounds nello stato americano che ha appena votato per mettere fine alle corse. Il link per leggere il documento completo: http://www.grey2kusa.org/pdf/AZ2011.pdf

Aprile 2012: Trovata Fossa Comune di Ex Greyhound da Corsa a Limerick

(traduzione in Italiano. Link all’articolo originale: http://grai.ie/2012/04/10/racing-greyhounds-killed-and-dumped-in-mass-grave/) Una cupa scoperta è stata fatta durante il fine settimana, quando una persona a passeggio si è imbattuta in una fossa comune di levrieri da corsa. I corpi in vari stadi di decomposizione sono stati scoperti a cielo aperto e senza sepoltura, in una […]

Il mito della Neutralità

Pubblichiamo un interessante articolo scritto da Melani Gardone di Greyhound Welfare Foundation e Greyhound Protection League, che mostra in maniera lucida e stringente tutte le inside che si nascondono nell’assumere una posizione neutrale o cauta rispetto all’industria delle corse. Ve ne consigliamo la lettura. IL MITO DELLA NEUTRALITA’ di Melani […]

Greyhound

Pubblichiamo un video inviatoci dagli amici di Limerick Animal Welfare (LAW). Video con sottotitoli in italiano: Il video è stato realizzato da Stephen O’Malley, studente del secondo anno della laurea in Programmazione e Progettazione Multimediale dell’istituto LIT (Limerick Institute of Technology), in collaborazione con Limerick Animal Welfare e mostra esattamente cosa accade […]

Welfare

Ho vissuto la mia vita in una gabbia la museruola anche a Natale. Volevo giocare ma questo era proibito. Ho dormito su ritagli di giornale, loro dicevano che tengono lontana l’umidità. Ma era freddo e non era morbido. Mi toccavano perché i miei muscoli fossero a posto mai con amore. […]

Una sfida al Principio di non contraddizione

« È impossibile che il medesimo attributo, nel medesimo tempo, appartenga e non appartenga al medesimo oggetto e sotto il medesimo riguardo » (Aristotele) Aristotele non aveva fatto i conti con il Gaci che, sulla homepage del suo sito dichiara di non collaborare con l’industria delle corse, salvo scrivere in […]

Un destino comune

Ieri Sarah, responsabile operativa del rifugio irlandese PAWS, ha visto Cabana, il nostro galgo, e ha detto “è il primo galgo che vedo”. Sarah è una ragazza splendida che dedica la sua vita ai cani, come altri in Irlanda. In queste parole è indicato quello che deve essere fatto. Non […]

Se tu vivessi in Irlanda

Se tu vivessi in Irlanda, tuo figlio potrebbe partecipare a una bella iniziativa organizzata dall’IGB (Ireland Greyhound Board, l’organismo che gestisce l’industria delle corse), come quella che puoi vedere in appendice a questo articolo. Tuo figlio potrebbe farsi una bella immagine di questo “sport”, da grande forse diventerebbe uno scommettitore […]

Presidente e socio fondatore di Pet levrieri dalla data di fondazione. Svolge questo ruolo in maniera totalmente gratuita. Nella vita svolge la professione di psicologa e psicoterapeuta. Per crescita personale si è formata e diplomata come educatrice cinofila presso la scuola SIUA. Ha svolto il corso professionalizzante per la gestione della ricerca e del soccorso di animali smarriti, organizzato da Pet Detective. Ha iniziato a scoprire quello che accade ai greyhound nel racing in seguito all’adozione della sua prima grey, Silky, nel 2008. Da qui il suo impegno civile antiracing e anticaccia in difesa dei greyhound, dei galgo e dei lurcher. Sposata con Massimo Greco, altro socio fondatore di Pet levrieri, condivide con lui questo impegno.
Insieme condividono la loro vita con sette cani, tutti adottati: Cabana, galgo spagnolo, Zen, grey salvato dal cinodromo di Macao, King, grey salvato dal mercato della carne in Cina, Babe, grey irlandese, Barney, grey irlandese, Lucy, grey irlandese, e Adhara, una meticcia. Nel cuore sempre presenti i tre grey Silky, Blackie e Rob, che sono stati straordinari amici e ambasciatori della causa.

×

Membro del consiglio direttivo di Pet levrieri. Nella vita è Direttore delle Risorse Umane di una multinazionale del settore IT. Per passione personale a luglio 2020 conseguirà il titolo di educatore cinofilo presso la scuola Il Mio Cane.net. Ha partecipato al corso di gestione della ricerca e del soccorso di animali smarriti organizzato da Pet Detective. Nel marzo 2014 adotta “per caso” Sandy, greyhound irlandese e scopre la dura realtà dei levrieri sfruttati nelle corse e nella caccia decidendo così di impegnarsi concretamente nell’Associazione.
Coordina lo Shop Online, collabora con il gruppo Adozioni nelle visite di pre-affido e nelle attività post-affido, partecipa come portavoce di Pet levrieri ad eventi di informazione e divulgazione delle attività dell’associazione. Vive a Milano con il marito Massimiliano, i figli Giorgia e Marco, la grey Sandy, la lurcher Robin e Yughi, un meticcio di oltre 15 anni. Svolge i suoi incarichi in Pet levrieri a titolo assolutamente gratuito.

×

Vice Presidente e socio fondatore di Pet levrieri, laureata in scienze politiche internazionali, gestisce un’impresa di consulenze turistiche. In Pet Levrieri si occupa in particolare delle relazioni con la Spagna e dei profili dei galgo e si reca più volte all’anno nei rifugi spagnoli per conoscere i cani e stilarne i profili. Fa parte del team che amministra sito e pagine Fb dell’associazione.
Ha adottato la galga Debra nel 2011. Venire a contatto con la realtà dei levrieri rescue l’ha spinta ad approfondire il discorso e a impegnarsi attivamente a favore dei grey, galgo e lurcher sfruttati e maltrattati in tutto il mondo. Oltre a Debra vive con due cani meticci, salvati da situazioni di abbandono.
Svolge i suoi incarichi in Pet levrieri in maniera totalmente gratuita.

×

Membro del consiglio direttivo e socio fondatore di Per levrieri, dove si occupa dell’organizzazione logistica degli eventi e del merchandising. Nella vita è titolare di un laboratorio odontotecnico dal 1990. Da sempre appassionato di cani, il suo primo cane è stato un setter irlandese. Sposato con Marianna Capurso, anche lei socia fondatrice di Pet levrieri, condivide con lei l’impegno antirancing e anticaccia in difesa dei levrieri. Accanto al presidente di Pet levrieri, ha partecipato alla prima conferenza mondiale sui greyhound in Florida nel 2016. Ha partecipato a molti corsi organizzati da Think Dog e Siua. Perle è stata la sua prima greyhound. Nella sua vita ora ci sono Peig e Inta, due lurcher, e Karim, greyhound salvato dal cinodromo di Macao, e Ricky, un pinscher, che è la mascotte di tutto il gruppo. Svolge i suoi incarichi in Pet levrieri in maniera totalmente gratuita.

×

Membro del consiglio direttivo di Pet levrieri. Nella vita è una pasticciera. Dal 2014 a seguito dell’adozione di Rosie, una greyhound irlandese ha conosciuto la realtà dello sfruttamento dei levrieri. Da qui l’impegno in associazione. Coordina il gruppo facebook di Pet levrieri, gestisce il canale istituzionale Twitter, ed è membro del gruppo adozioni. Condivide la vita con il compagno Stefano, socio e volontario di Pet levrieri, James greyhound salvato in Irlanda e Jasmine greyhound sopravvissuta al cinodromo di Macao, nel cuore portano Rosie e Mags greyhound salvate in Irlanda. Svolge i suoi incarichi in Pet levrieri in maniera totalmente gratuita.

×