Le urla di un levriero, in agonia, presso lo Stadio di Galway

(Traduzione integrale del post)

 

 

 

Le grida di un levriero, in agonia, dopo una caduta durante una gara presso lo Stadio di Galway.

“Ballycastle Val”, una levriera di un anno di vita, entra in collisione con un altro levriero e cade, durante la sua prima ed ultima corsa…

In questo video dell’ IGB (Irish Greyhound Board’s race footage) dello scorso 5 Gennaio, durante la gara, risuonano i lamenti di Ballycastle Val.

 https://www.igb.ie/videos/videos/?raceid=GLY_2018_01_05_03S

 
Secondo il sito web dell’IGB, Ballycastle Val, si è infortunata durante la caduta e non ha terminato la gara.

Ad oggi, non ha più gareggiato in nessuna corsa.
 

E’ stata uccisa quel giorno allo stadio di Galway?



Negli ultimi tre anni, 385 greyhound hanno sofferto e sono morti sulle piste irlandesi.
 
Presso lo stadio di Galway, lo scorso anno, 24 greyhounds hanno subito lesioni e ben 10 sono stati “messi a dormire” dal veterinario presente sulle piste.
 
Dal 2015 ad oggi, 63 greyhound hanno subito infortuni in pista e ben 17 sono stati uccisi.

 
 
L’ Irish Council Against Blood Sports ha portato all’attenzione del ministro dell’Agricoltura, Mr.Michael Creed e all’attenzione di  Mr. Leo Varadkar questo video inquietante, come parte di un rinnovato appello per convincerli a smettere di sperperare milioni di Euro dei contribuenti a sostegno della crudele Industria del Greyhound Racing.
 
ICAB sta inoltre spingendo il pubblico a mostrare compassione per questi cani, e sta cercando inoltre di convincerli a non frequentare le piste.
 

ACTION ALERT

Dì NO al Settore delle corse dei levrieri – non partecipare alle gare o a raccolte di fondi che si svolgano nell’ambiente corse (queste sono una fonte significativa di finanziamento per l’industria dei levrieri).
 
Distribuisci il nostro volantino “6 motivi per dire NO al Greyhound Racing”  fuori dagli Stadi cercando di incoraggiare le persone a mostrare compassione e boicottare le corse.
Puoi scaricare il volantino a questo link http://www.banbloodsports.com/ln170616.htm oppure puoi ordinarne copie via e-mail, scrivendo a : [email protected]
 
L’industria del Greyhound Racing, crudele e fatiscente, ha ricevuto dal 2001 circa un quarto di miliardo di Euro proveniente dai contribuenti (inclusi i 16 milioni di Euro del 2018).
 
Sollecita: Taoiseach Leo Varadkar ed il Ministro delle finanze, Mr.Paschal Donohoe, a mettere fine ai finanziamenti all’Industria dei levrieri e esortali a destinare questo denaro alla beneficenza e ad altre cause meritevoli.
 
Manda una mail  con il seguente oggetto: “Smetti di finanziare l’industria crudele dei levrieri” a :

Taoiseach, Leo Varadkar
Dipartimento del Taoiseach,
Edifici governativi,
Upper Merrion St, Dublino 2
Telefono: +353 (0) 1-6194020
E-mail: [email protected], [email protected]
Tweet: @campaignforLeo
Lascia un commento su Facebook: https://www.facebook.com/campaignforleo/

Paschal Donohoe TD
Ministro delle finanze
E-mail: [email protected], [email protected]
Telefono: +353 (0) 1 6045810
Lascia un commento su Facebook: https://www.facebook.com/PaschalDonohoe/
Tweet: @Paschald

 
 
Firma e condividi le nostre petizioni

Governo irlandese: smetti di dare milioni di Euro alla crudele Industria dei levrieri
https://www.change.org/p/irish-government-stop-giving-millions-of-euro-to-cruel-greyhound-industry

Smetti di sostenere la crudele Industria dei levrieri
https://www.change.org/p/stop-supporting-the-cruel-greyhound-industry

 

Link: https://www.facebook.com/banbloodsports/posts/1691471304301754

Fonte: Ban Bloodsports

© Riproduzione Riservata

 

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,