Indagine a Siviglia per maltrattamento di quattro galgo, di cui due morti

 

Siviglia

 

 

Gli agenti della Guardia Civil di Badolatosa, Siviglia, hanno trovato quattro levrieri in stato di abbandono e grave malnutrizione, tale da causare la morte di due di loro. Per questo presunto crimine di abusi sugli animali sono indagate due persone.

Il fatto risale al ​​31 maggio quando gli agenti hanno trovato, in una rimessa nei pressi di una casa a Corcoya, uno dei galgo steso a terra, immobile, deceduto poco dopo. Accanto a lui c’era già il cadavere del quarto animale, con evidenti segni di morsi e lacerazioni per essere stato divorato dai due ancora vivi, ora tratti in salvo.

Dopo aver ispezionato il luogo, gli agenti hanno aperto un’inchiesta su due fratelli, R.P.G. e J.M.P.G., per un presunto crimine di abuso di animali.

In una dichiarazione, la Guardia Civil ha sottolineato che

questa operazione ha permesso di salvare la vita a due galgo nonostante il loro stato di abbandono, malnutrizione, atrofia muscolare ed evidente insalubrità, cani che non sono mai stati protetti nella loro integrità e benessere.

I due animali salvati sono stati trasferiti al rifugio per animali La Guarida de Puente Genil (Córdoba).

Link all’articolo di Europa Press: http://m.europapress.es/andalucia/sevilla-00357/noticia-dos-investigados-sevilla-presunto-delito-maltrato-cuatro-galgos-dos-ellos-muertos-20180607105707.html

Link all’articolo di El Correo: http://elcorreoweb.es/provincia/hallan-cuatro-galgos-uno-de-ellos-muerto-y-devorado-por-los-otros-en-badolatosa-KA4244480

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , ,