Galguero

Galguero, che uomo di merda sei, tu che impicchi un cane indifeso in un pozzo, con un peso perché possa morire prima?

Galguero, tu sei un rifiuto del genere umano, un rifiuto che nasconde la sua natura di spazzatura dietro la parola “tradizione”!

Galguero, se credi che c’è un Dio, pensi che potrà perdonarti, per quello che hai fatto? Galguero, che cosa insegni ai tuoi figli, creature indifese, tu che uccidi le creature indifese? Galguero, ricorda che la ruota gira, e prima o poi sarai morto anche tu, e sarai concime come tutti quei poveri cani che hai ammazzato. Quel giorno noi faremo festa!

© Riproduzione riservata