fbpx

Javier – Già in Italia – Aggiornamento 19 settembre

 

Cucciolo di galgo maschio
Mantello tigrato
Data di nascita  : 15/10/2020 (probabile data reale:  gennaio 2021)
Ok gatti

AGGIORNAMENTO AL 19 SETTEMBRE

Javier sta continuando a fare progressi nella famiglia foster che lo sta ospitando. E’ un cane molto intelligente e furbo, osserva e apprende per imitazione dagli altri cani del gruppo. Sempre molto attento a ciò che succede attorno a lui, mostra una grande curiosità. Si approccia alle novità in modo fiducioso e sicuro, con quello spirito intrepido tipico dei giovani adolescenti. 

Con le persone è affettuoso e referenziato, cerca il contatto fisico e apprezza in egual misura sia i momenti di gioco che i momenti di coccole e relax. Ama essere coinvolto nelle faccende domestiche e offre il suo contributo come può, spostando le cucce, sistemando scarpe e vestiti, sparpagliando giochi qua e là secondo la sua creatività! Insomma, un galghetto tuttofare! 

Ha interiorizzato in breve tempo la routine e le abitudini del gruppo familiare in cui vive. Condivide con gli altri cani i momenti dei pasti e del riposo in modo rilassato e rispettoso. Sta imparando tantissimo sulla comunicazione e sta mettendo in pratica i saggi insegnamenti dei suoi compagni più anziani. Ha imparato a cogliere i segnali degli altri cani e a rispettarli, anche se ogni tanto brontola perché vorrebbe sempre fare qualcosa insieme a loro. Quando gli umani sono al lavoro ha imparato a tollerare qualche ora di solitudine, approfittandone per riposare e ricaricare le batterie.

Ama uscire in passeggiata, al guinzaglio cammina bene, segue il conduttore ed è attento a tutto ciò che succede. Gli piace gironzolare per i boschi annusando le tracce e ascoltando i rumori della natura. Ma se la cava molto bene anche in contesto urbano dove si muove con disinvoltura con quella sua andatura dinoccolata che fa girare la testa a chiunque incontri! Ama andare in auto alla scoperta di posti nuovi, è sempre pronto per nuove avventure…

Con i gatti mostra curiosità, li annusa e li studia prudentemente, il loro modo di comunicare però è strano, così diverso dal suo…a volte se ne stanno fermi per un tempo interminabile, non rispondono ai suoi inviti quindi se ne va con disappunto in cerca di qualche attività più gratificante.

La sua allegria e la sua voglia di vivere sono travolgenti, Javier è un galghetto simpatico e intraprendente che porterà tanta gioia a chi lo adotterà se saprà ascoltarlo e accoglierlo facendolo sentire parte della famiglia e facendogli fare una vita ricca e appagante come merita un galghetto come lui che finora non è stato particolarmente fortunato.

AGGIORNAMENTO AL 26 AGOSTO.

Javier è un meraviglioso adolescente dagli occhi magnetici e dalla stupenda tigratura.

E attualmente in Italia dove è affidato a una famiglia di nostri soci, che lo avrà in cura fino al momento dell’adozione. Nella famiglia foster vive in perfetta armonia con cinque levrieri, una cagnolina di taglia piccola e due gatti.

Javier sta facendo molte esperienze positive. Ha un grande giardino in cui scorazzare e può fare passeggiate in natura. durante cui mostra grande curiosità e attitudini perlustrative. Tutto lo interessa ed è meritevole di essere guardato, annusato e studiato da vicino. Alla fine della passeggiata è esausto e soddisfatto.

La disponibilità di un giardino costituisce un’importante risorsa per lui, una valvola di sfogo molto utile.  E’ molto intelligente, osserva con attenzione e impara velocemente.  Mostra un grande desiderio di fare esperienze diverse e richiede attenzione agli umani. Ma se in quel momento non è possibile assecondarlo, basta dargli qualcosa da fare, un kong, un gioco. Javier è comunque  in grado di trovare da solo un’alternativa entro pochi minuti.

Javier è rimasto in casa qualche ora insieme agli altri cani ed è stato molto bravo e tranquillo. Basta programmare le uscite e farle precedere da attività gratificanti, perchè lui si metta tranquillo e riposi sul suo cuscinone finchè non ha ricaricato le batterie.

La famiglia foster gli sta facendo fare esperienze anche in città per abituarlo in tutti gli ambienti. Javier si è comportanto molto bene anche in contesto urbano. Ha mostrato curiosità, non timore.  Bravo negli incroci con gli altri cani, fiducioso e aperto verso le novità di un mondo a lui sconosciuto fino a quel momento. 

Javier, cosa dire in più di questo splendido cucciolo di galgo? Le foto parlano per lui. E’ gioioso, giocherellone, pieno di vita e di allegria. Come tutti gli adolescenti è curioso, pieno di energia e con tanta voglia di conoscere il mondo.

La sua meravigliosa, lunghissima coda, esprime in pieno la sua gioia di vivere.

Starà benissimo in famiglie attive e contesti in cui abbia modo di fare esperienze e attività gratificanti. Ideale per lui è avere a disposizione un giardino, fare interessanti passeggiate e avere altri cani equilibrati in famiglia   che gli facciano da riferimento. 

E’ ok bambini, sarà per loro un compagno di giochi straordinario e adorerà condividere con i cuccioli d’uomo  spazi e coccole. E’ adatto anche a vivere con gatti in casa. Con i felini non mostra atteggiamenti predatori, qualche volta solo giocosi.

Javier, oltre che stupendo, è una vera perla di galghetto e che darà grandissime soddisfazioni e arricchirà la vita di chi lo vorrà adottare.

———————————————–

 

 

PROFILO DI JAVIER IN RIFUGIO

Questo piccolino, che adesso si trova nel Rifugio Scooby di Medina del Campo, ha diritto e desiderio di avere una vita serena insieme ad una famiglia che lo accolga, lo ami e lo aiuti a fare esperienze ed a crescere tranquillamente.

Può essere inserito in una famiglia dove vi siano bambini e cani piccoli e che possa, seguirlo e dedicargli tempo ed attenzioni. Può andare d’accordo anche con i gatti dopo corretto inserimento. La presenza di  compagni di gioco e/o di un altro cane adulto ed equilibrato saranno fattori preferenziali.

Come tutti i cuccioli. Javier  ama giocare e ricevere coccole. Il suo carattere solare e affettuoso, la sua simpatia e la sua affabilità riusciranno a far innamorare coloro che l’adotteranno. Javier, bello dentro e fuori, con quell’aria furbetta, divertente ed amabile diventerà anche da grande un vero rubacuori.

Per adottare o per informazioni più dettagliate potete contattarci 

– scrivendo a: adozioni.petlevrieri@gmail.com o stefania.petlevrieri@gmail.com
– telefonando ai seguenti numeri: 328 61 85 068 – 345 45 43 054
– compilando direttamente il modulo “Domanda di adozione” che trovate sul nostro sito cliccando qui

Javier nella famiglia foster

Javier al suo arrivo in Italia

Javier in rifugio

Tags: , , , , , , , ,

Presidente e socio fondatore di Pet levrieri dalla data di fondazione. Svolge questo ruolo in maniera totalmente gratuita. Nella vita svolge la professione di psicologa e psicoterapeuta. Per crescita personale si è formata e diplomata come educatrice cinofila presso la scuola SIUA. Ha svolto il corso professionalizzante per la gestione della ricerca e del soccorso di animali smarriti, organizzato da Pet Detective. Ha iniziato a scoprire quello che accade ai greyhound nel racing in seguito all’adozione della sua prima grey, Silky, nel 2008. Da qui il suo impegno civile antiracing e anticaccia in difesa dei greyhound, dei galgo e dei lurcher. Sposata con Massimo Greco, altro socio fondatore di Pet levrieri, condivide con lui questo impegno.
Insieme condividono la loro vita con sette cani, tutti adottati: Cabana, galgo spagnolo, Zen, grey salvato dal cinodromo di Macao, King, grey salvato dal mercato della carne in Cina, Babe, grey irlandese, Barney, grey irlandese, Lucy, grey irlandese, e Adhara, una meticcia. Nel cuore sempre presenti i tre grey Silky, Blackie e Rob, che sono stati straordinari amici e ambasciatori della causa.

×

Membro del consiglio direttivo di Pet levrieri. Nella vita è Direttore delle Risorse Umane di una multinazionale del settore IT. Per passione personale a luglio 2020 conseguirà il titolo di educatore cinofilo presso la scuola Il Mio Cane.net. Ha partecipato al corso di gestione della ricerca e del soccorso di animali smarriti organizzato da Pet Detective. Nel marzo 2014 adotta “per caso” Sandy, greyhound irlandese e scopre la dura realtà dei levrieri sfruttati nelle corse e nella caccia decidendo così di impegnarsi concretamente nell’Associazione.
Coordina lo Shop Online, collabora con il gruppo Adozioni nelle visite di pre-affido e nelle attività post-affido, partecipa come portavoce di Pet levrieri ad eventi di informazione e divulgazione delle attività dell’associazione. Vive a Milano con il marito Massimiliano, i figli Giorgia e Marco, la grey Sandy, la lurcher Robin e Yughi, un meticcio di oltre 15 anni. Svolge i suoi incarichi in Pet levrieri a titolo assolutamente gratuito.

×

Vice Presidente e socio fondatore di Pet levrieri, laureata in scienze politiche internazionali, gestisce un’impresa di consulenze turistiche. In Pet Levrieri si occupa in particolare delle relazioni con la Spagna e dei profili dei galgo e si reca più volte all’anno nei rifugi spagnoli per conoscere i cani e stilarne i profili. Fa parte del team che amministra sito e pagine Fb dell’associazione.
Ha adottato la galga Debra nel 2011. Venire a contatto con la realtà dei levrieri rescue l’ha spinta ad approfondire il discorso e a impegnarsi attivamente a favore dei grey, galgo e lurcher sfruttati e maltrattati in tutto il mondo. Oltre a Debra vive con due cani meticci, salvati da situazioni di abbandono.
Svolge i suoi incarichi in Pet levrieri in maniera totalmente gratuita.

×

Membro del consiglio direttivo e socio fondatore di Per levrieri, dove si occupa dell’organizzazione logistica degli eventi e del merchandising. Nella vita è titolare di un laboratorio odontotecnico dal 1990. Da sempre appassionato di cani, il suo primo cane è stato un setter irlandese. Sposato con Marianna Capurso, anche lei socia fondatrice di Pet levrieri, condivide con lei l’impegno antirancing e anticaccia in difesa dei levrieri. Accanto al presidente di Pet levrieri, ha partecipato alla prima conferenza mondiale sui greyhound in Florida nel 2016. Ha partecipato a molti corsi organizzati da Think Dog e Siua. Perle è stata la sua prima greyhound. Nella sua vita ora ci sono Peig e Inta, due lurcher, e Karim, greyhound salvato dal cinodromo di Macao, e Ricky, un pinscher, che è la mascotte di tutto il gruppo. Svolge i suoi incarichi in Pet levrieri in maniera totalmente gratuita.

×

Membro del consiglio direttivo di Pet levrieri. Nella vita è una pasticciera. Dal 2014 a seguito dell’adozione di Rosie, una greyhound irlandese ha conosciuto la realtà dello sfruttamento dei levrieri. Da qui l’impegno in associazione. Coordina il gruppo facebook di Pet levrieri, gestisce il canale istituzionale Twitter, ed è membro del gruppo adozioni. Condivide la vita con il compagno Stefano, socio e volontario di Pet levrieri, James greyhound salvato in Irlanda e Jasmine greyhound sopravvissuta al cinodromo di Macao, nel cuore portano Rosie e Mags greyhound salvate in Irlanda. Svolge i suoi incarichi in Pet levrieri in maniera totalmente gratuita.

×