Hazel – adottata il 30 novembre

Greyhound femmina non tatuata
Mantello tigrato con petto bianco
Altezza: 64 cm al garrese
Data di nascita: 01/08/2016

Hazel è arrivata in Italia sabato 24 novembre e ora è affidata alle cure di una famiglia foster che si prenderà cura di lei fino alla sua adozione. Sta vivendo in una famiglia con due bambine piccole e un altro levriero. 

Hazel è innanzitutto una mamma straordinaria, coraggiosa e amorevole, competente e paziente con i suoi cuccioli. 
E’ grazie alla sua forza, quella forza di cui solo le mamme sono capaci, se i suoi 11 cuccioli sono  venuti tutti al mondo vivi e sani e stanno crescendo per ora bene. 

Hazel vagava in stato avanzato di gravidanza, estremamente emaciata e provata, per le strade di Kilmallock, vagava non sapendo dove andare, in cerca di cibo ma anche in cerca di riparo perché ormai prossima al parto. Probabilmente era stata abbandonata dai traveller che la detenevano perché prossima al parto, nella speranza che qualche cittadino o rifugio le prestasse soccorso per farla partorire, per poi venire a reclamare la proprietà di mamma e cuccioli. Cosa che sta ora accadendo. 

Vagava per le strade visibilmente provata e una famiglia le ha prestato soccorso e dato riparo presso la propria abitazione, avvisando nel contempo il rifugio di Limerick. La notte stessa Hazel ha dato alla luce cinque dei suoi cuccioli. Il giorno successivo, portata al rifugio di LAW e assistita dai veterinari e dai volontari, ha messo al mondi gli altri sei cuccioli. 

La preoccupazione era elevata perché si temeva che date le sue precarie condizioni di salute potesse non sopravvivere al parto di ben 11 cuccioli o  i cuccioli stessi potessero non sopravvivere. Invece, ce l’hanno fatta tutti! 

Hazel ora ha terminato il suo  impegno di mamma e può dedicarsi a sé finalmente …e concedersi di tirare fuori le sue vulnerabilità che finora aveva tenute soffocate e chiuse come in uno scrigno nel profondo del suo cuore. 

Sta venendo dunque fuori la sua diffidenza e circospezione verso gli estranei. Legittimo e adottivo visto il suo passato di maltrattamento. Quando un estraneo si avvicina a lei, ha bisogno di tempo e spazio per capire se la se la persona che ha di fronte sia ben intenzionata o meno, se sia veramente affidabile. Questa diffidenza è prevalente verso le figure di sesso maschile, è invece riservata ma aperta a dare fiducia alle figure femminili. 

Con le persone con cui entra in confidenza e di cui si fida,  è amabile, delicata e meravigliosamente affettuosa ma sempre con un inconfondibile garbo. I gesti improvvisi, i toni di voce alti, gli oggetti allungati e in movimento nelle mani delle persone (es. scope, ombrelli, mestoli) la mettono a disagio. 

Con i bambini è adorabile, materna anche con loro. Paziente, delicata, accudiva. Con i bambini non ha per nulla paura, è immediatamente a suo agio e li adora. Ne cerca la vicinanza, l’interazione e le coccole. 

Con gli altri cani si mostra posata, garbata negli approcci e accomodante.  Si mostra competente e agevolante le relazioni.
E’ pacifica a garbata anche con i cani di piccola taglia, con cui può convivere.

E’ abituata al contesto urbano, perché da quello proviene. I rumori improvvisi o gli approcci non educati delle persone la mettono però a disagio. 
Può fare la figlia unica, come convivere con altri cani.

Per lei è indicata una famiglia in cui ci siano una figura femminile di riferimento, dei bambini, meglio se un altro cane. 

E’ predatoria coi gatti, ma gestibile al guinzaglio. 

Già in Italia. È sterilizzata. È dotata di passaporto con regolare antirabbica e le vaccinazioni previste per legge.

Per adottare o per informazioni più dettagliate potete contattarci

– scrivendo a: [email protected] o [email protected]

– telefonando ai seguenti numeri cell. 3389541011 – 3454543054

– compilando direttamente il modulo “Domanda di adozione” che trovate sul nostro sito a questo link http://adozioni.petlevrieri.it

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,