Bingley – Adottato G.V. 09/03/2019

Greyhound maschio
Mantello blue
Altezza: 72 cm al garrese
Data di nascita: luglio 2014

Bingley  è un principino elegante con un bellissimo mantello blu e due occhi che parlano.
E’ riservato e un pochino timido all’inizio rispetto agli estranei e ai luoghi sconosciuti. Ci impiega poco però per ambientarsi e per rompere il giaccio e prendere confidenza con le novità e con le persone.

Mostra di essere un grey che cerca molto la relazione e la guida con un umano di riferimento. Con i propri umani di riferimento mostra una totale devozione. Non ha altro sguardo e attenzione che per loro, con quel garbo e con quella intima riconoscenza che è inconfondibile dei grey.

E’ affettuoso con le persone con cui è in confidenza. Ama ricevere carezze e massaggi, gongola tutto e socchiude gli occhi tutto compiaciuto. E’ paziente e a suo agio coi bambini.

Grande osservatore, osserva, riflette e apprende, il che gli permette di mostrarsi abile nell’adattare i suoi comportamenti ai contesti e alle persone.

Ama andare in passeggiata. Adora correre. 
Gli piace viaggiare e andare in auto. Può vivere da figlio unico.

Al guinzaglio mantiene infatti un’andatura controllata ed è molto centrato sul conduttore, cui dà attenzione seguendone le indicazioni di direzione e velocità. Non tira, non manifesta comportamenti provocatori verso gli altri cani, non è in ansia.

E’ arrivato al rifugio insieme a Bradford. Erano di proprietà dello stesso trainer. Entrambi hanno trascorso l’intera loro vita tra gabbia, allenamenti, trail, e corse, non avendo possibilità di giocare, perlustrare, avere esperienze affettive appaganti con gli umani. Indossavano 24 ore su 24 la museruola, che non veniva mai tolta, al punto da riportare i segni sul naso di quella tortura, come fosse un marchio del loro passato. Un marchio che ha poco a poco scomparirà al rifugio…Per loro è iniziata una vita di amore e rispetto che si coronerà con il trovare per loro una degna famiglia per sempre.

E’ stato sfruttato come racer e ha corso 41 gare. Poi quando le sue prestazioni non sono state più all’altezza delle aspettative, è stato scartato e destinato ad essere soppresso se non fosse stata salvato dal rifugio di GSPCA.  

Attualmente si trova presso il rifugio irlandese di GSPCA. Arriverà in Italia il 9 marzo 2019.

È sterilizzato. È dotato di passaporto con regolare antirabbica e le vaccinazioni previste per legge.

Per adottare o per informazioni più dettagliate potete contattarci

– scrivendo a: [email protected] o [email protected]

– telefonando ai seguenti numeri cell. 3389541011 – 3454543054

– compilando direttamente il modulo “Domanda di adozione” che trovate sul nostro sito a questo link http://adozioni.petlevrieri.it

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,