Levrieri in adozione

Sardino

Sardino

Galgo maschio

Taglia medio/grande

Mantello: tigrato scuro

Data di nascita: 24/12/2016

In rifugio dal 12/02/2019

Abbas

Abbas

Galgo maschio
Mantello: cannella
Data di nascita: 2015
In rifugio dal 21/01/2019
Morris

Morris

Galgo maschio
Mantello: tigrato e bianco
Taglia media
Data di nascita:16/02/2017
In rifugio dal 02/2019
Lucy – Prenotata T.J.

Lucy – Prenotata T.J.

Lurcher femmina (incrocio saluki-greyhound)
Mantello: tigrato
Altezza: 66 cm al garrese
Data di nascita: 01/02/2014
Bella

Bella

Greyhound femmina
Mantello tigrato
Altezza: 67 cm al garrese
Data di nascita: 26/04/2017
Liam

Liam

Greyhound maschio
Mantello nero con petto bianco
Altezza: 72 cm al garrese
Data di nascita: 06/01/2017

Ultime News

Un birbante di nome Chico  ❤️

Un birbante di nome Chico ❤️

 

 

 

 

4 anni fa adottavo sti due umani che non ho ancora capito se ci sono o ci fanno ma ci ho pensato io a smuovere un po’ le loro vite.

ll primo giorno tanto per tastare il terreno ho fatto una pisciatina in cucina, ma poi ho capito che bastava guardare fisso negli occhi quello alto per ipnotizzarlo e farmi portare fuori.

Dopo averli studiati per un po’ ho capito che tutto sommato non erano male, avevo cibo e coccole a comando, una casa e una cuccia comoda quindi potevo concentrarmi su me stesso e trovare la mia strada.

Ho iniziato dalla degustazione: insaccati, pane, pizza, croste di formaggio. Secondo i due bipedi i bei tempi sono finiti, mi fa male dicono, ma io ho il mio personal pusher (ciao nonno!).

Col tempo ho capito che il cibo rubato aveva un sapore migliore, ma ci è voluta tanta pratica amici!

La prima volta ho fatto sparire un chilo di straccetti di pollo appena infarinati ma mi hanno beccato subito perché avevo il muso che sembrava mi avesse adottato Pablo Escobar. Ora ho finalmente affinato la tecnica e dovreste vedere le loro facce quando il pane sparisce dalla tavola sotto ai loro occhi!

Un anno fa ho avuto un’insufficienza pancreatica e ci stavo lasciando le penne, ora prendo le medicine e, furti a parte, mangio solo carne cruda…mica male, nonostante tutto!

Mi sono poi dato all’haute couture e ho creato una mia speciale linea di intimo, concept molto basico, buchi con stoffa attorno. Creo un modello nuovo a settimana e la mamma va fuori di testa ogni volta, vanno alla grande.

Appena sveglio ho la seduta di coccole e massaggi, perdo ogni dignità e faccio le facce da scemo ma solo per farli contenti che dopo ho un sacco da fare e non ho tempo per le smancerie.

Alla mattina sto dai nonni, perché la solitudine proprio non fa per me. Faccio una lunga passeggiata col vecchio, mi piace tenermi aggiornato sulle ultime novità e dire la mia, quindi passo più tempo ad annusare e pisciare che a camminare.

Ho 4 fratelli gatti con cui convivo serenamente, comunque sono obesi quindi ogni tanto devo farli correre per farli dimagrire.

Sono molto attivo anche nel sociale, al pomeriggio vado al campetto a farmi inseguire dai miei compari iperattivi, ma figuratevi se riescono a prendermi!

Sono un tipo equilibrato con tutti, ma piccioni e galline mi fanno uno strano effetto.

Ogni tanto mi dedico anche alla recitazione, ho al mio attivo alcune tra le più belle interpretazioni tragiche canine.

Mi piace molto il trekking e la cosa che preferisco di quelle giornate è tornare a casa a dormire!

Mi diletto anche con l’interior design e ho voluto dare un tocco mio alla casa, il portoncino d’ingresso mi sembrava troppo anonimo così ci ho fatto un bel buco. Ora, non vorrei vantarmi ma è uscita un’opera d’arte che Fontana spostati. Oh, e il divano andava cambiato, ma i due non si decidevano quindi l’ho sventrato.

Adoro farmi coccolare dagli sconosciuti, appena tendono la mano mi accascio su di loro… lo faccio perché mi pesa il culo, ma la mamma dice che sono un venduto. Qualcuno può dirmi cosa vuol dire?

Ora vado che ho adocchiato una pagnotta niente male 😉.

Ciao amici, auguro una vita piena di esperienze e di amore ai nuovi arrivati!

Chico

 

2500 greyhound hanno bisogno del tuo aiuto. Firma la petizione.

2500 greyhound hanno bisogno del tuo aiuto. Firma la petizione.

Firmate la petizione lanciata da GREY2K USA Worldwide per sollecitare il Sottosegretario David Rutley a far rispettare al GBGB (l’ente corse inglese)  il nuovo protocollo di benessere, che richiede standard per i canili da corsa, la pubblicazione di dati relativi a infortuni e decessi e informazioni chiare sul fatto che questi cani siano stati effettivamente posti in adozione.

Il GBGB NON sta rispettando questo protocollo e al momento ci sono circa 2.500 levrieri scomparsi nel nulla
Inoltre ci sono timori fondati su omicidi diffusi nei canili britannici, nonché sull’esportazione di dozzine di cani verso piste illegali di cani in Cina, India e Pakistan. Questo è in aggiunta ai 1.100 cani che stato segnalati come soppressi a causa di infortuni da corsa, mancanza di casa o “per motivi economici”.

Cliccare qui sotto per firmare la petizione. 

https://www.change.org/p/under-secretary-david-rutley-2-500-british-greyhounds-need-your-help

 

Traduzione in italiano del testo della petizione. 


Il Greyhound Board of Great Britain non ha fornito dati su quasi 2.500 greyhound che hanno corso sulle piste da corsa britanniche. Il tuo aiuto è necessario per sollecitare il Sottosegretario David Rutley a far rispettare pienamente un nuovo protocollo di benessere che richiede standard per i canili da corsa, la pubblicazione di dati relativi a infortuni e decessi e informazioni chiare sul fatto che questi cani siano stati effettivamente posti in adozione.

Nello specifico, i nuovi moduli richiedono che coloro che vendono o in altro modo trasferiscano la proprietà dei cani devono indicare lo scopo del trasferimento, “come animale domestico“, “per allevamento“, “per corsa nelle piste indipendenti (non regolamentate da GBGB)” o “per corse all’estero“. Ma nessun modulo ha incluso questa informazione – cosicché quasi 2.500 levrieri sono semplicemente scomparsi dai registri e non possono essere rintracciati.

Timori sono stati sollevati su omicidi diffusi nei canili britannici, nonché sull’esportazione di dozzine di cani verso piste illegali di cani in Cina, India e Pakistan. Questo è in aggiunta ai 1.100 cani che stato segnalati come soppressi a causa di infortuni da corsa, mancanza di casa o “per motivi economici”.

Si prega di firmare la nostra petizione per ritenere responsabili i profittatori delle corse coi cani. Man mano che ci avviciniamo sempre più all’obiettivo di chiudere tutte le piste in tutto il mondo, dobbiamo proteggere i cani che sono già vittime di questa terribile impresa.

 

 

Cosa è accaduto ai 2500 greyhound inglesi?

Cosa è accaduto ai 2500 greyhound inglesi?

Riportiamo di seguito la traduzione della lettera aperta di Eric JacksonVice Presidente di GREY2K USA Worldwide. 
https://grey2kusa.org/eNEWS/G2K-051019-britain-fb


Caro amico,

Oggi vi portiamo notizie dai nostri amici di Greyt Exploitations della Gran Bretagna. Nonostante l’introduzione di uno schema di registrazione “trasparente”, il Greyhound Board of Great Britain (GBGB, l’ente corse inglese, ndt) si rifiuta di rivelare cosa è successo a circa 2.500 greyhound nelle due dozzine di piste da corsa del paese.

Dobbiamo ritenere che i profittatori di corse di cani siano responsabili.
Per favore firma la nostra petizione al Sottosegretario David Rutley ora.

https://www.change.org/p/under-secretary-david-rutley-2-500-british-greyhounds-need-your-help

In risposta all’intensa attività di lobby dei sostenitori inglesi,  il Department for Environment, Food & Rural Affairs del paese ha introdotto nuove regole per proteggere i levrieri utilizzati nelle corse (January_2019_letter_from_Under_Secretary_David_Rutley_to_EFRA_Committee_Chairman_Neil_Parish). 

Questi includono norme che richiedono standard  per i canili da corsa, la pubblicazione di dati relativi a infortuni e decessi  e informazioni chiare sul fatto che realmente i cani siano stati posti in adozione.

In particolare, i nuovi moduli (Greyhound_Board_of_Great_Britain_form) richiedono che coloro che vendono o cedono in altri modi i cani devono indicare lo scopo del trasferimento, “come animale domestico”, “per allevamento”, “per correre in piste indipendenti (cioè non regolamentate dal GBGB) ” o “per correre all’estero”. Ma nessun modulo compilato ha rivelato questa informazione essenziale.

Ciò significa che migliaia di cani sono semplicemente scomparsi dal registro e non possono essere rintracciati.

Cuccioli allevati per le corse nel Regno Unito


I registri indicano che5.184 cani sono stati rilasciati per l’adozione e questa è una notizia meravigliosa!

Ma significa anche che 2.477 cani sono in un limbo. Timori sono stati sollevati per omicidi diffusi nei canili britannici, nonché per l’esportazione di dozzine di cani verso piste illegali di cani in Cina, India e Pakistan. Questo è in aggiunta ai 1.100 cani che sono stati segnalati come soppressi a causa di infortuni da corsa, mancanza di casa o “per motivi economici”.

Per favore, unisciti a noi nel chiedere al Sottosegretario Rutley di applicare completamente il nuovo obbligo di rendicontazione.

Puoi firmare la nostra petizione o scrivere direttamente a lui a [email protected]t.uk.

Dobbiamo considerare questa terribile industria responsabile, anche se ci avviciniamo sempre più all’obiettivo di porre fine alle corse di cani in tutto il mondo.

Controlla il nostro sito web o accedi a Facebook o Twitter in qualsiasi momento per saperne di più sulle nostre campagne. Siamo orgogliosi di lavorare con organizzazioni come Pet Levrieri, il Irish Council Against Blood Sport, Proyecto Galgo Argentina e Animal Liberation Queensland, uniti nel nostro obiettivo di sradicare la crudeltà nei confronti dei levrieri chiudendo le piste in tutto il mondo.

Per i cani in lungo e in largo,

Eric Jackson
Vice Presidente
GREY2K USA Worldwide

P.S.  Assicurati di leggere il nuovo articolo di Massimo Greco di Pet Levrieri sulla lotta per far finire le corse dei cani in tutto il mondo.

Commercial greyhound racing and exports

©Petlevrieri 

I greyhounds di macau in adozione

Lyn – Greyhound salvata dal Canidrome di Macao – Già in Italia presso famiglia foster

Lyn – Greyhound salvata dal Canidrome di Macao – Già in Italia presso famiglia foster

Greyhound femmina
Mantello nero con petto bianco
Altezza: 64 cm al garrese
Data di nascita: 01/11/2016
Sure Sure Sweet – greyhound salvata dal canidrome di Macao – Già in Italia presso famiglia foster – Adottata E.C. 23/05/2019

Sure Sure Sweet – greyhound salvata dal canidrome di Macao – Già in Italia presso famiglia foster – Adottata E.C. 23/05/2019

Greyhound femmina australiana
Mantello fulvo chiaro
Altezza: 66 cm al garrese
Data di nascita: 2009
Spritely Keroma – greyhound salvato dal Canidrome di Macao – Già in Italia presso famiglia foster

Spritely Keroma – greyhound salvato dal Canidrome di Macao – Già in Italia presso famiglia foster

Greyhound maschio australiano
Mantello nero
Altezza: 72 cm al garrese
Data di nascita: 2013