fbpx

Levrieri in adozione

Bamby

Bamby

Galgo maschio

Mantello tigrato e bianco

Data di nascita: 05/05/2018

In rifugio dal 01/04/2019

OK GATTI
Billù – Già in Italia presso famiglia foster

Billù – Già in Italia presso famiglia foster

Galgo femmina

Data di nascita  : 2011

Mantello crema tigrato con focature nere

Già in Italia

Zar

Zar

Galgo maschio

Mantello nero

Data di nascita 04/06/2016

In rifugio dal 03/06/2019

Dusty

Dusty

Greyhound maschio
Mantello nero
Altezza: 67 cm al garrese
Data di nascita: dicembre 2018
Nala

Nala

Lurcher femmina (incrocio greyhound saluki)
Mantello fulvo
Altezza: 62 cm al garrese
Data di nascita: luglio 2018
Tom

Tom

Greyhound maschio
Mantello nero con petto bianco
Altezza: 72 cm al garrese
Data di nascita: 15/05/2014

Ultime News

Greyhound & Lurcher Adoption Day – 7 settembre 2019 – Centro Greenevents Natura Boscaccio, Gaggiano

Greyhound & Lurcher Adoption Day – 7 settembre 2019 – Centro Greenevents Natura Boscaccio, Gaggiano

Questa giornata speciale si svolgerà nell’ambito dell’evento internazionale “I greyhound di Macao: finalmente felici” e alla giornata sarà presente Marion Fitzgibbon, fondatrice e presidente di Limerick Animal Welfare in Irlanda, il rifugio da cui provengono la maggior parte dei greyhound e lurcher dati in adozione dalla nostra associazione.

Parteciperanno anche molti altri esponenti del movimento antiracing internazionale quali Albano Martins, presidente di Anima Macau, e Christine Dorchak, presidente di GREY2K USA Worldwide. 

Sarà dunque anche un’occasione per conoscerli e per ascoltare dalla voce di protagonisti della lotta contro lo sfruttamento dei greyhound e dei lurcher quale è la situazione e quali sono le prospettive.

Articolo correlato. 

Evento internazionale “I Greyhound di Macao: Finalmente Felici”- 8 settembre – Lago Boscaccio (MI)

Evento internazionale “I Greyhound di Macao: Finalmente Felici”-  8 settembre – Lago Boscaccio (MI)

Evento internazionale “I Greyhound di Macao: Finalmente Felici”- 8 settembre – Lago Boscaccio (MI)

Aggiornato 21 agosto 2019
Pubblicato 22 aprile 2019

Ora che la campagna per salvare i greyhound di Macao è giunta al termine è giunto il momento di festeggiare.

Perché il risultato non era scontato e invece è arrivato, grazie ad anni di duro lavoro in cui ognuno ha fatto la sua parte in un network che ha visto insieme persone lontane nello spazio e con differenti esperienze.

È stato un grande risultato, il coronamento di un sogno diventato realtà: la salvezza dei cani dopo la chiusura del business delle corse organizzato sulla loro pelle.

Tutti e tre i risultati prefissati sono stati raggiunti:

la chiusura definitiva del Cinodromo, avvenuta il 21 luglio 2018.
il salvataggio di tutti i 550 greyhound, i 532 detenuti al suo interno, e i 18 già salvati prima della chiusura.
dare loro la possibilità di una casa, di una vita di amore e rispetto.

Questa impresa merita di essere celebrata insieme a persone come Albano Martins e soprattutto insieme a loro, ai greyhound di Macao che sono entrati e stanno entrando nelle nostre case.

Per questo stiamo organizzando una grande festa in onore dei greyhound di Macao, che si terrà domenica 8 settembre.

Sarà un momento per stare insieme e per conoscere Albano Martins, che ha già garantito la sua partecipazione, e gli altri amici protagonisti della campagna, un momento per dare a noi stessi e al mondo il senso di quello che abbiamo fatto e di cui dobbiamo essere orgogliosi.

Sarà una giornata di festa per noi tutti, umani e cani, con attività piacevoli per i cani, per noi e per i bambini.

Domenica 8 settembre 2019 – 9.30-17.30 presso Centro Greenevents Natura Boscaccio – Sp 139 Trezzano sul Naviglio per Zibido San Giacomo km 1.1, 20083 Gaggiano (MI). 

Tenetevi liberi o liberatevi, vi aspettiamo!

Per confermare la propria partecipazione, occorre compilare questo form.

A questa giornata parteciperanno oltre ai due leader della campagna mondiale Albano Martins, Presidente di Anima Macau, e Christine Dorchak, presidente di GREY2K USA Worldwide, anche molti altri esponenti del movimento antiracing internazionale, tra cui Marion Fitzgibbon, fondatrice e presidente del rifugio Limerick Animal Welfare, membro del Comitato esecutivo nazionale dell’Irish Animal Welfare Party (IAWP) e già presidente della ISPCA (Irish Society for the Prevention of Cruelty to Animals). 

Sarà dunque anche un’occasione per ascoltare dalla voce di protagonisti della lotta contro lo sfruttamento dei greyhound e dei lurcher quale è la situazione e quali sono le prospettive.

Ecco il programma dell’evento.

PROGRAMMA

Immersi nella natura e nel verde del Lago Boscaccio e della sua oasi naturalistica, ad un passo da Milano.


9.00 – 9.30 Accoglienza
10.00: Apertura ufficiale dell’evento

10.05: Saluto di Stefania Traini, presidente di Pet Levrieri

10.15: Saluto di Albano Martins, presidente di Anima Macau 


10.35: Saluto di Christine Dorchak, presidente di GREY2K USA Worldwide

10.50: Ringraziamento a tutti i protagonisti internazionali della campagna mondiale da parte di Albano Martins, Christine Dorchak e Stefania Traini 


11.10 – 13.00:

Premiazione delle famiglie adottive dei greyhound di Macao

Premiazione delle famiglie foster dei greyhound di Macao

13.00 – 14.00: Pranzo a buffet 
 


15.00 -16.00: Conferenza “Empatia, Cani e Cervello” – Relatore Angelo Vaira, Fondatore della scuola ThinkDog

16.00 – 17.30:


Passeggiata guidata nel bosco della oasi naturalistica del Lago Boscaccio
Attività ludiche e di mobility con i cani nel parco


Relax nel parco

E altre sorprese ancora

18.00: Chiusura dell’evento


Programma di domenica 
Programma The Macau Greyhounds: Happy at Last
Programma delle due giornate – Sabato e domenica. 
Programme_ The Macau Greyhounds: Happy at Last

LA LOCATION DELL’EVENTO. 

Caro Bany…ci stai insegnando molto…il passato un ricordo lontano, davanti uno splendido futuro insieme.

Caro Bany…ci stai insegnando molto…il passato un ricordo lontano, davanti uno splendido futuro insieme.

Mi hai colpito subito ma non eri previsto. Ma come sempre accade le cose più belle sono quelle improvvise, non aspettate.

Caro Bany i tuoi occhi così dolci, languidi e amorevoli mi hanno colpito fin dal primo momento che Pet Levrieri ha messo la tua foto. Dovevi arrivare l’11 maggio e il destino ha organizzato tutto per noi. Nonostante avessi già Safiria e Alma ho deciso di offrirmi come famiglia Foster.  E il caso ha voluto che fossi tu ad essere affidato a me. Mi sono bastati 2 secondi per capire che quel Foster si sarebbe trasformato in un’adozione. Così ho deciso subito. Ed ho fatto bene. Quando ti ho visto i miei occhi e il mio cuore si sono riempiti di lacrime per l’emozione.

Al tuo arrivo a casa eri disorientato, timido, senza difese. Sei stato due giorni nel tuo cuscino ad osservare tutto: la casa, le due tue sorelle, i ritmi della nostra vita. Poi piano piano hai preso confidenza e ti sei lasciato andare.

A soli tre mesi dal tuo arrivo sei diventata una creatura meravigliosa: equilibrato, amorevole, ubbidiente. Sei sempre alla ricerca di una carezza, di amore e attenzioni, quelle che non hai mai avuto nei tuoi tre anni di vita. Ogni tanto i tuoi pensieri vagano forse ricordano tutto quello che hai dovuto subire. E’ solo un attimo perchè subito dopo ti alzi, mi guardi con i tuoi meravigliosi occhioni e ti stringi a me.

Sai caro Bany stai insegnando molto a me ma anche a Safiria, alla quale con i tuoi modi gentili hai già fatto capire cosa può e cosa non può fare con te, e ad Alma che ha capito che può fidarsi di te. Stai insegnando a tutti che dai momenti tristi e dolorosi si può risorgere, che quando ti si prospetta la possibilità di migliorare la tua vita l’occasione deve essere colta lasciandoci alle spalle tutto il male subìto.

Stai insegnando a tutti noi che è possibile ancora fidarci dell’essere umano.

Il destino ci ha uniti e l’amore ci rende ogni giorno più forti e uniti. Il tuo passato è ormai un ricordo lontano, davanti abbiamo uno splendido futuro insieme.

Non eri previsto ma sei stato una meragliosa scoperta.

 

I greyhound di macau in adozione

Spritely Keroma – greyhound salvato dal Canidrome di Macao – Già in Italia presso famiglia foster

Spritely Keroma – greyhound salvato dal Canidrome di Macao – Già in Italia presso famiglia foster

Greyhound maschio australiano
Mantello nero
Altezza: 72 cm al garrese
Data di nascita: 2013
Louiseville Joy – greyhound salvata dal Canidrome di Macao – Prenotata

Louiseville Joy – greyhound salvata dal Canidrome di Macao – Prenotata

Greyhound femmina australiana
Mantello nero
Altezza:  63 cm al garrese
Data di nascita: 03/10/2013
Win Warrior – greyhound salvato dal Canidrome di Macao – Prenotato

Win Warrior – greyhound salvato dal Canidrome di Macao – Prenotato

Greyhound maschio australiano
Mantello nero
Altezza: 68 cm al garrese
Data di nascita: 18/11/2011

Presidente e socio fondatore di Pet levrieri dalla data di fondazione. Svolge questo ruolo in maniera totalmente gratuita. Nella vita svolge la professione di psicologa e psicoterapeuta. Per crescita personale si è formata e diplomata come educatrice cinofila presso la scuola SIUA. Ha svolto il corso professionalizzante per la gestione della ricerca e del soccorso di animali smarriti, organizzato da Pet Detective. Ha iniziato a scoprire quello che accade ai greyhound nel racing in seguito all’adozione della sua prima grey, Silky, nel 2008. Da qui il suo impegno civile antiracing e anticaccia in difesa dei greyhound, dei galgo e dei lurcher. Sposata con Massimo Greco, altro socio fondatore di Pet levrieri, condivide con lui questo impegno.
Insieme condividono la loro vita con sette cani, tutti adottati: Cabana, galgo spagnolo, Zen, grey salvato dal cinodromo di Macao, King, grey salvato dal mercato della carne in Cina, Babe, grey irlandese, Barney, grey irlandese, Lucy, grey irlandese, e Adhara, una meticcia. Nel cuore sempre presenti i tre grey Silky, Blackie e Rob, che sono stati straordinari amici e ambasciatori della causa.

×

Macia, vicepresidente e socio fondatore di Pet Levrieri, ha lavorato presso case editrici e oggi collabora in qualità di correttrice di bozze e per la revisione di testi. Nel 2011 ha adottato il suo primo levriero, entrando in contatto con la triste realtà che si cela dietro galgo, grey e lurcher e da qui è nato il suo impegno che condivide con suo marito Francesco, anche lui volontario all’interno dell’associazione. Ricopre il ruolo di Coordinatore del gruppo Adozioni e a ogni arrivo la trovate dietro un tavolo a far firmare moduli agli adottanti.
Vive a Milano con il marito in compagnia di un galgo spagnolo, Rodrigo, e due grey irlandesi, Rosden e Suzie, l’ultima adottata un anno fa.

×

Vice Presidente e socio fondatore di Pet levrieri, laureata in scienze politiche internazionali, gestisce un’impresa di consulenze turistiche. In Pet Levrieri si occupa in particolare delle relazioni con la Spagna e dei profili dei galgo e si reca più volte all’anno nei rifugi spagnoli per conoscere i cani e stilarne i profili. Fa parte del team che amministra sito e pagine Fb dell’associazione.
Ha adottato la galga Debra nel 2011. Venire a contatto con la realtà dei levrieri rescue l’ha spinta ad approfondire il discorso e a impegnarsi attivamente a favore dei grey, galgo e lurcher sfruttati e maltrattati in tutto il mondo. Oltre a Debra vive con due cani meticci, salvati da situazioni di abbandono.
Svolge i suoi incarichi in Pet levrieri in maniera totalmente gratuita.

×

Membro del consiglio direttivo e socio fondatore di Per levrieri, dove si occupa dell’organizzazione logistica degli eventi e del merchandising. Nella vita è titolare di un laboratorio odontotecnico dal 1990. Da sempre appassionato di cani, il suo primo cane è stato un setter irlandese. Sposato con Marianna Capurso, anche lei socia fondatrice di Pet levrieri, condivide con lei l’impegno antirancing e anticaccia in difesa dei levrieri. Accanto al presidente di Pet levrieri, ha partecipato alla prima conferenza mondiale sui greyhound in Florida nel 2016. Ha partecipato a molti corsi organizzati da Think Dog e Siua. Perle è stata la sua prima greyhound. Nella sua vita ora ci sono Peig e Inta, due lurcher, e Karim, greyhound salvato dal cinodromo di Macao, e Ricky, un pinscher, che è la mascotte di tutto il gruppo. Svolge i suoi incarichi in Pet levrieri in maniera totalmente gratuita.

×

Membro del consiglio direttivo di Pet levrieri. Nella vita è una pasticciera. Dal 2014 a seguito dell’adozione di Rosie, una greyhound irlandese ha conosciuto la realtà dello sfruttamento dei levrieri. Da qui l’impegno in associazione. Coordina il gruppo facebook di Pet levrieri, gestisce il canale istituzionale Twitter, ed è membro del gruppo adozioni. Condivide la vita con il compagno Stefano, socio e volontario di Pet levrieri, James greyhound salvato in Irlanda e Jasmine greyhound sopravvissuta al cinodromo di Macao, nel cuore portano Rosie e Mags greyhound salvate in Irlanda. Svolge i suoi incarichi in Pet levrieri in maniera totalmente gratuita.

×