Open top menu
Il Coursing e il Greyhound Racing ottengono ingenti contributi economici per le loro sedi! Smettetela di finanziare la crudele Industria delle Corse!

Il Coursing e il Greyhound Racing ottengono ingenti contributi economici per le loro sedi! Smettetela di finanziare la crudele Industria delle Corse!

(traduzione integrale del post)

Ci sono rinnovate richieste di porre fine al finanziamento governativo delle corse di cavalli e levrieri dopo che sono emersi dettagli in merito ad una Sede di HARE COURSING che ha ricevuto una sovvenzione di € 300.000,00.

Il Clonmel Horse Racing Course (noto anche come Powerstown Park) – che ospita vergognosamente le finali annuali di HARE COURSING – ha ricevuto un notevole finanziamento da parte di Horse Racing Ireland.

I dettagli sulla “Racecourse Capital Development Grant” sono stati pubblicati sul sito Web di Horse Racing Ireland, un organismo che ha ricevuto 900 milioni di euro, finanziato dai contribuenti dal 2001; di questi ben 64 milioni di euro nel 2017 ed altri 64 milioni di euro nel 2018.

In una dichiarazione, il suo CEO ha affermato che HRI è “lieta di annunciare l’approvazione di queste sovvenzioni per lo sviluppo del capitale e che i “racegoers” (cioè i frequentatori abituali delle corse) e coloro che lavorano nel settore, trarranno beneficio dal potenziamento delle strutture.

La sovvenzione di € 300.000,00, per l’ippodromo di Clonmel, servirà per costruire un nuovo ” weigh room” che ospiterà impianti per fantini, valletti, ufficiali di corsa e steward, nonché nuove stanze mediche”.

Il manager dell’ippodromo di Clonmel, DJ Histon – che è anche l’amministratore delegato dell’irlandese Coursing Club – ha dichiarato sul sito web dell’ HRI che ha accolto favorevolmente il finanziamento, che il nuovo edificio “fornirà migliorie significative rispetto all’attuale edificio”.

Ogni anno Powerstown Park ospita la crudele finale di HARE COURSING. Le lepri vengono rilasciate ad un’estremità della sede e vengono osservate mentre sfuggono ad una coppia di levrieri, lottando per la loro vita.

L’anno scorso, RTE ha catturato immagini raccapriccianti di una lepre colpita gravemente e scaraventata a terra – (https://www.youtube.com/watch?v=ZUkFXFSYn7I) e anche quest’anno durante un incontro, la gente in tribuna esultava senza pietà davani alla consueta scena dove le lepri non avevano scampo, colpite dai cani.

Ingenti somme sono state date da Horse Racing Ireland anche all’ippodromo di Bellewstown e al Dundalk Stadium.

Il Dundalk Stadium, che si autodefinisce “l’unica a doppia pista: sia per cavalli che per levrieri”; in realtà è una delle peggiori piste in Irlanda per il numero di lesioni subite dai levrieri.

Secondo le statistiche dell’ IGB, ottenute da Clare Daly TD, ben 44 levrieri hanno subito lesioni alla pista lo scorso anno, e 10 sono stati direttamente “messi a dormire” dal veterinario presente.

Lo stadio di Dundalk è anche un noto sostenitore dell’ Hare Coursing ed ha ospitato “serate di beneficenza” per un Club di Coursing locale.

Lo stadio riceverà un’enorme sovvenzione di 252.000,00 Euro, dall’ Horse Racing Ireland.

Questo verrà utilizzato per pagare “una nuova struttura dedicata ai proprietari di cavalli ed ai trainer” , servirà per potenziare gli schermi/televisori tutt’attorno all’ippodromo e anche all’interno del ristorante panoramico principale “.

Il CEO dello stadio, Mr. Jim Martin, ha dichiarato di essere eccitato per questo finanziamento:

“Siamo entusiasti di fare passi da gigante per permettere a proprietari e trainer di lavorare in una struttura dedicata, nella quale potranno godersi fantastiche vedute di tutto il circuito e della sfilata dedicata…

Siamo grati a Horse Racing Ireland per il loro supporto e non vedo l’ora di iniziare i lavori! “

 

E’ assolutamente imbarazzante e osceno che nel bel mezzo della crisi  economica che ha colpito l’economia edilizia, che ha colpito la sanità, e dove le persone vivono di stenti e muoiono per strada, il nostro Governo ritiene opportuno incanalare milioni di euro di denaro pubblico, per fornire strutture avanzate per fantini e “racegoer”.

Unitevi a noi in un rinnovato appello a Taoiseach Leo Varadkar ed al Ministro delle finanze Paschal Donohoe per far cessare i finanziamenti delle corse dei cavalli e dei levrieri ed invece destinare questi soldi  ad altre cause più meritevoli che hanno reale bisogno di sostegno.

E-mail  a : taoiseach@taoiseach.gov.ie, leo.varadkar@oireachtas.ie, paschal.donohoe@oireachtas.ie, minister@per.gov.ie

Taoiseach, Leo Varadkar
Department of the Taoiseach,
Government Buildings,
Upper Merrion St, Dublin 2
Telephone: +353 (0)1-6194020

E-mail: taoiseach@taoiseach.gov.ie, leo.varadkar@oireachtas.ie
Tweettare a: @campaignforLeo
Lasciare un commento su Facebook: https://www.facebook.com/campaignforleo/

 

Per favore firmate e condividete la nostra petizione: 
Al Governo Irlandese: Cessate di dare Milioni di Euro alla crudele Industria del “Greyhound Racing”
https://www.change.org/p/irish-government-stop-giving-milli…

 

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

Fonte: Ban Bloodsports

Link: https://www.facebook.com/banbloodsports/posts/1618783801570505

© Riproduzione Riservata

 

Written by Catia Cartabia

No comments yet.

No one has left a comment for this post yet!

Leave a comment