Open top menu
Il nostro impegno per i GREYHOUND CINESI.  Salvati dalle corse clandestine e dall’orribile mercato della carne di cane

Il nostro impegno per i GREYHOUND CINESI. Salvati dalle corse clandestine e dall’orribile mercato della carne di cane

Prince, King e Phoebe sono tre greyhound rescue, ma non vengono dall’Irlanda né dalla Gran Bretagna. Prince, King e Phoebe vengono da molto lontano, dalla Cina, sono scampati alla morte dopo una vita di maltrattamento. Arriveranno in Italia i 10 dicembre tramite la nostra associazione.

King e Prince sono stati salvati da attivisti cinesi mentre in un furgone pieno zeppo di altri cani venivano portati al macello.

Le loro condizioni erano molto precarie; anche noi, abituati a immagini e video forti provenienti da paesi come la Spagna o l’Argentina abbiamo fatto fatica a guardare i video che documentano il loro salvataggio.

Phoebe è stata allevata in Cina e sfruttata come fattrice fino allo sfinimento. Poi è stata venduta per il mercato della carne.

Noi come associazione abbiamo deciso di scendere in campo anche in difesa dei greyhound cinesi, salvati  dalle corse illegali, la caccia e la riproduzione e il mercato della carne di cane. 

King, poco dopo il suo salvataggio.

video di Prince, poco dopo il suo salvataggio

Come molti sanno in alcune regioni della Cina è diffuso il consumo di carne di cane e peraltro il trattamento riservato ai cani che finiscono in questo giro è veramente abominevole e indegno, ancor prima che vengano macellati.

Tuttavia ci sono molte persone che si battono attivamente per salvare i cani destinati al consumo di carne e per cambiare la situazione: a loro va la nostra stima, il nostro rispetto e nei limiti del possibile il nostro aiuto.

Prince, King e Phoebe arriveranno dunque in Italia, grazie a persone come queste e grazie a Kerry Elliman e a Birmingham Greyhound Protection (BGP), che si è attivata da tempo per investigare e far conoscere quello che accade ai greyhound in Cina e e per cercare di offrire un’opportunità di vita decente a questi e altri greyhound.

Le prove e i dati che via via stanno emergendo sullo sfruttamento di greyhound in Cina nel Shanghai Wild Animal Park, per le corse illegali, la caccia e la riproduzione, delineano un quadro alquanto negativo di terribile sfruttamento e maltrattamento e di un vero e proprio traffico di greyhound dall’Australia e dall’Irlanda e UK  alla Cina. 

Soprattutto si sono ottenute prove dell’esportazione di greyhound irlandesi in Cina, contrariamente a quanto l’IGB sostiene e dichiara.
Sono stati esportati negli anni non soltanto greyhound non competitivi, ma anche ex campioni. 
I greyhound irlandesi dalle linee di sangue più pregiate sono venerati come i migliori al mondo e molto richiesti da una nuova generazione di allevatori e proprietari cinesi.

Una quota di questi greyhound finisce nel mercato della carne di cane, quando non può essere più essere sfruttato per altro.

Prince, King e Phoebe sono ora salvi! Attualmente si trovano presso il rifugio di Candy Cane Rescue a Pechino che si prenderà cura di loro fino alla loro partenza per l’Italia, che avverrà il 10 dicembre p.v.

Prince e Phoebe hanno già due famiglie speciali che li aspettano. 

King invece è ancora senza famiglia. Anche per lui stiamo cercando una famiglia veramente speciale, che sappia offrirgli una vita di rispetto, amore e dignità.

Chi fosse interessato ad adottarlo, può scrivere ad adozioni.petlevrieri@gmail.com.

Non vediamo l’ora di accogliere in Italia King, Prince e Phoebe!

Nel contempo il nostro impegno per i tanti greyhound finiti in Cina non si fermerà qui, ma continueremo ad aiutare a molti livelli, sia nella lotta contro l’esportazione di greyhound Irlandesi dall’Europa al sud-est asiatico, sia sul piano dell’informazione e della sensibilizzazione e delle iniziative civili e politiche, nonché della collaborazione con l’attivismo locale cinese contro lo sfruttamento dei levrieri, sia infine trovando casa in Italia ad altri greyhound cinesi salvati.

Siate con noi anche in questa altra battaglia in difesa dei levrieri. Il vostro aiuto è importante! 

Seguiteci, fate sapere, aderite alle iniziative per i greyhound cinesi e se potete donate con causale “greyhound cinesi” tramite questo link: 

Donazioni

 

 

 

 

Stefania Traini
Written by Stefania Traini

No comments yet.

No one has left a comment for this post yet!

Leave a comment