Open top menu
MANCHA E GLI INCONTRI CHE TI CAMBIANO LA VITA NELL’AMBITO DEL PROGETTO FOSTERING.  Grazie ANTONIO BENVENUTO.

MANCHA E GLI INCONTRI CHE TI CAMBIANO LA VITA NELL’AMBITO DEL PROGETTO FOSTERING. Grazie ANTONIO BENVENUTO.

Mancha è cambiato tantissimo da quando è arrivato in Italia il 27 maggio scorso.

A poco a poco, in punta di piedi, con le zampe tremanti, ma sempre animato da una grande voglia di farcela, di tornare a fidarsi degli umani, che tanto hanno usurpato e vilipeso la sua fiducia nella sua passata vita di cacciatore, Mancha ha affrontato molte sue paure, chiusure e inibizioni e ha potuto iniziare a godersi le piccole e grandi gioie dell’essere un galgo libero e rispettato.

I segni evidenti di questa metamorfosi li possiamo vedere, e non nego con intima gioia, perfino nel suo aspetto fisico, nella sua mimica, nelle sue posture, nella sua fisionomia…

Mancha ha potuto conquistare tutto ciò, oltre perché è un grande galgo, con straordinarie risorse, anche perché ci sono state persone che si sono dedicate a lui nell’ambito del progetto fostering.

Questo persone sono state innanzitutto la sua famiglia foster, fatta di Marilena Bordo e Pasquale Raffaelli con Maggie e Sansone.

Ma è stato anche una persona e professionista speciale, che si chiama Antonio Benvenuto, educatore cinofilo.

Antonio Benvenuto ha creduto nel progetto fostering di Pet levrieri, si è dedicato al percorso educativo di Mancha, con grande professionalità ed empatia, e ha fatto tutto ciò gratuitamente.

Desidero ringraziare a nome mio, di Mancha e di tutta l’associazione Antonio Benvenuto per tutto quello che ha fatto e per come l’ha fatto.

Il nostro progetto FOSTERING ci ha permesso in questi quattro anni di prenderci cura dei levrieri rescued, greyhound, galgo e lurcher senza famiglia, garantendo loro una famiglia foster e esperienze di vita positive e migliorative fino al momento dell’adozione.

E’ un progetto che ha fatto molto ed è cresciuto molto e questo anche grazie alle tante famiglie foster, che vi si sono dedicate, come Pasquale e Marilena, ormai dei veterani del progetto, e professionisti, come Antonio Benvenuto che hanno messo la loro professionalità al servizio del progetto.

Grazie Antonio, speriamo di averti a lungo tra noi a supporto dei nostri progetti e della causa che portiamo avanti!

Stefania Traini
presidente Pet levrieri

Stefania Traini
Written by Stefania Traini

No comments yet.

No one has left a comment for this post yet!

Leave a comment