Open top menu
VITTORIA. Finalmente il Canidrome, il “peggior cinodromo al mondo” chiuderà per sempre nel luglio 2018

VITTORIA. Finalmente il Canidrome, il “peggior cinodromo al mondo” chiuderà per sempre nel luglio 2018

VITTORIA. Finalmente il “peggior cinodromo al mondo” chiuderà per sempre nel 2018
di Ciara Blackledge

Il Canidrome di Macau, in Asia sud orientale, è diventato tristemente noto per essere “il peggior cinodromo al mondo”.

Per anni è stata fatta grande pressione a livello mediatico per farlo chiudere e finalmente il 1° luglio si è giunti alla vittoria quando è stato annunciato che il governo di Macau avrebbe ordinato la chiusura della struttura entro il 2018.

Il cinodromo è stato definito il peggiore nel suo genere dopo che uno studio condotto da Grey2K, un’associazione americana di tutela animale, rivelò che solo nel 2010 furono soppressi un numero stimato di 383 cani, una media di 30 al mese.

Molti cinodromi hanno programmi di adozione per i cani che smettono di gareggiare, ma il Canidrome non ha mai messo in atto tale programma. Quando i cani invecchiano o sono troppo malati per correre vengono soppressi.

Uno degli operatori, che non ha potuto rivelare il suo nome, ha raccontato al The Guardian la mentalità agghiacciante che c’è dietro a tutto questo:

Esistono diverse relazioni di associazioni animaliste che affermano che molti proprietari pensano ai cani solo come ad un investimento, per cui quando si infortunano non vogliono pagare per curarli e mantenerli. Perciò i cani vengono uccisi.

Il famoso cinodromo è solo uno dei tanti in Asia ed è situato nella zona famosa per i casinò e le sale da gioco. I greyhound vengono importati soprattutto da Australia e Irlanda per essere obbligati a correre per far guadagnare i loro proprietari.
Christine Dorchak, presidente di Grey2K, ha detto a The Dodo:

Il Canidrome è davvero il peggior cinodromo al mondo. Non esiste alcun programma di adozioni. Nessun cane ne esce vivo e negli ultimi 50 anni sono stati uccisi decine di migliaia di greyhound innocenti.

L’associazione ha già iniziato a lavorare con ANIMA, un rifugio di Macao, per pianificare le adozioni dei circa 650 cani che verranno liberati dal Canidrome quando chiuderà.

Nel 2012 il cinodromo aveva dichiarato di avere un programma di adozioni in vigore, ma Albano Martins, presidente di ANIMA ha spiegato che, da quando è stato introdotto e fatto applicare dal governo, solo tre cani sono stati dati in adozione.

Questa decisione di far chiudere il Canidrome arriva dopo anni di lotta da parte degli attivisti per i diritti animali di tutto il mondo e, nonostante rappresenti una vittoria enorme per i cani, le associazioni non hanno ancora finito il loro lavoro.

Anima, Grey2K e l’associazione italiana Pet Levrieri hanno unito le forze per lanciare il progetto “Save the Macau Greyhounds”, il cui obbiettivo è quello di dare in adozione i 650 cani che verranno liberati dal cinodromo, trovando loro una nuova casa.

Se volete partecipare aiutando a salvare questi cani potete visitare le loro  pagine Facebook qui .

https://www.facebook.com/savethemacaugreyhounds/
Se volete sostenere Grey2K e aiutarla a continuare il suo fantastico lavoro potete fare una donazione cliccando qui.

https://www.grey2kusa.org/give/index.html

Traduzione in italiano dell’articolo:

VICTORY. The ‘Worst Race Track In The World’ Will Finally Close Its Doors In 2018

Stefania Traini
Written by Stefania Traini

No comments yet.

No one has left a comment for this post yet!

Leave a comment