Open top menu
Rafael – Adottato 16 settembre 2017

Rafael – Adottato 16 settembre 2017

Galgo Maschio
Nato nel: 2012
Mantello: tigrato e bianco
In rifugio: dal 14 marzo 2017

Rafael fa tanta tenerezza. Il suo sguardo é mite e gentile, ma i suoi occhi sono colmi tristezza.

Rafael sembra rassegnato, accetta quello che arriva, ma non si aspetta niente, come se avesse perso ogni sogno di felicità.

Rafael e’ passato  da un galguero all’altro come un pacco. Alla chiusura dell’ultima stagione di caccia Rafael è arrivato al capolinea.  Nessun galguero l’ha più  voluto, nemmeno in regalo. Allora il suo ultimo proprietario, per disfarsene,  l’ha abbandonato in strada, condannandolo a un destino di sofferenza e morte.

Rafael ha vagabondato per un tempo difficile da quantificare, procacciandosi poco cibo in qualche modo, soffrendo per il freddo e le intemperie. Alla  fine  é  stato catturato e portato nella famigerata perrera Provincial, l’infame “stazione della morte”, dove i galgo come lui vengono  uccisi dopo pochi giorni, spesso dopo sole 24 ore.

Ma Rafael ce l’ha fatta. È   stato subito  salvato dalla direttrice della Residencia di Valladolid e, da marzo, vive al sicuro in rifugio.

Abbiamo incontrato Rafael in  primavera, poco dopo il suo salvataggio, e la quieta bonta’ dei suoi occhi malinconici ci ha fortemente colpito.

I nostri volontari hanno nuovamente visto Rafael nel mese di luglio. In rifugio  Rafael é curato e rispettato, ma appare triste, come se pensasse di non meritare  nulla di buono e di bello. La sua pelle appariva in brutte condizioni,  senza pelo e arrossata nella zona delle zampe e dei piedi per via di una dermatite. In questo momento, è sotto cura.

Rafael si é  fatto mettere  il collare dalla volontaria e l’ha seguita docilmente al guinzaglio per il patio. È  timido, come se temesse di disturbare, ma non spaventato dalle persone.  Quando viene accarezzato mostra di gradire, ma sembra quasi stupito di ricevere tante attenzioni.

Rafael si é  mostrato tranquillo e molto paziente anche  nei confronti del cucciolone che lo tallonava, invadendo  continuanente i suoi spazi

Di lui, Cobie, la direttrice della Residencia dice:

“He is a super, super sweet boy, very calm and quiet character. Loves all other dogs and very much people and cuddles. Good on the lead, not dominant and not scared. Super dog!’

Rafael è un ragazzo dolcissimo, dal carattere calmo e tranquillo. Va d’accordo con gli altri cani, ama le persone e adora ricevere carezze. È  bravo al guinzaglio, non é  prepotente ma nemmeno spaventato. Un cane speciale.”

Ma man mano che passa il tempo chiuso in rifugio,  Rafael si spegne sempre di più.

Per questo, abbiamo deciso di anticipare il suo arrivo e portarlo subito in Italia. Per riprendere a vivere, ha bisogno di uscire e scoprire cosa significa essere amato.

Rafael sara’ infinitamente grato all’umano che per primo lo accoglierà con amore e sboccera’ come un variopinto fiore. Ma se resta in Spagna si lascerà completamente andare.

Rafael non è  interessato ai gatti. Potra’ vivere in case dove vivono altri cani, anche di piccola taglia, e felini.

Arriverà in Italia il 16 settembre e speriamo di cuore che ci sara’  subito una bella famiglia ad accoglierlo con gioia, perché  questo dolcissimo  galgo si merita finalmente un po’ di fortuna.

Per adottare o per informazioni più dettagliate potete contattarci

– scrivendo a: adozioni.petlevrieri@gmail.com o stefania.petlevrieri@gmail.com

– telefonando ai seguenti numeri cell. 3389541011 – 3454543054

– compilando direttamente il modulo “Domanda di adozione” che trovate sul nostro sito a questo link http://adozioni.petlevrieri.it.

 

Gaudenzia
Written by Gaudenzia

1 Comment responses

  1. Avatar
    agosto 01, 2017

    E’ un ragazzone splendido…..

    Reply

Leave a comment