Open top menu
Il patto

Il patto

Quando entri a Scooby, o in un altro luogo in cui i cani stanno dentro una gabbia, hai la prova di quanto gli uomini possano tradire il patto antico che li lega ai cani.
Essere cane vuol essere amico dell’uomo, e solo i cani hanno un rapporto così profondo con l’uomo al punto da essere in grado di condividere la vita in maniera organica.
Ebbene, quando entri a Scooby capisci che cosa vuol dire tradire il patto, lo vedi negli occhi terrorizzati di due cuccioli scaricati dopo essere stati nel baule di una macchina, e parliamo di una berlina, lo vedi nella foga dei cani che si accalcano per ricevere una carezza e per stabilire un contatto, lo vedi nello sguardo che si fa strada dove non crederesti possibile pur di sfuggire alla solitudine.
Tra questi cani, non è un mistero, la gran parte sono levrieri, galgo scaricati dai galguero come merce avariata: direttamente al rifugio, alla perrera o semplicemente abbandonati per strada. Non c’è nessuna magia nell’essere levriero in Spagna, c’è solo tragedia.
Quando entri a Scooby hai però anche la prova che ci sono uomini che si battono perché l’uomo venga perdonato per avere tradito il patto e che vogliono che le cose ritornino al loro posto: il cane e l’uomo insieme, con rispetto.
Quanto a loro, quanto ai cani, il loro sguardo che cerca chi è disposto a offrire loro cura mostra senza ombra di dubbio che sono pronti al perdono.
A noi spetta il compito di essere all’altezza, prima, durante e dopo l’adozione.

Massimo Greco
Written by Massimo Greco

No comments yet.

No one has left a comment for this post yet!

Leave a comment