Open top menu
Sarabi – Adottata in UK

Sarabi – Adottata in UK

Greyhound femmina
Mantello nero con petto bianco
Altezza: 62 cm al garrese
Data di nascita: 14 maggio 2014

Sarabi è una lady minuta, dai lineamenti aggraziati e un musino dolcissimo, ma non lasciatevi ammaliare dal suo savoir faire, perché altrimenti vi ritroverete in men che si dica ad essere i sudditi al servizio della sua Maestà Sarabi.

Sarabi è la tipica grey obbediente, abituata a dover osservare e leggere rapidamente cosa l’umano vuole da lei e metterlo poi in pratica, per evitare conseguenze negative.

Ha dunque un profilo riservato e chiuso, nel senso che ha appreso a tenere ben nascoste le sue emozioni.

Ma non fatevi trarre in inganno da questo suo atteggiamento apparentemente flemmatico.

Sarabi è una grey molto sensibili, con una fine intelligenza emotiva ed è un’attenta osservatrice.

E’ molto referenziata sull’umano, nel senso che cerca una giuda umana, cui affidarsi e di cui essere la devota principessa. Fa di tutto per ottenere le attenzioni e l’approvazione del suo umano, verso cui esprime una devozione assoluta.

E qui viene fuori tutta la sua delicata affettuosità, il suo desiderio infinito di amore e il suo struggente desiderio di poter avere nella sua vita un umano con cui condividere la quotidianità, con cui scambiarsi coccole, con cui semplicemente trascorrere amenamente del tempo insieme.

Con le persone è aperta alla conoscenza, molto garbata nel prendere iniziative. Gradisce le attenzioni e le carezze.  Non è a disagio coi bambini, con cui si mostra appropriata.

Sarabi mostra di aver poche competenze sociali nell’interazione e convivenza con gli altri cani, nel senso che non ha avuto la possibilità nella propria vita di fare esperienze positive di gestione dei conflitti con gli altri cani e di negoziazione delle sue esigenze con quelle altrui.

Per questi motivi vive con stress le situazioni di elevata o forzata promiscuità con gli altri cani, soprattutto se si tratta di cani incompetenti, irruenti e o invadenti, e se non può contare su umani agevolanti che mediano positivamente e la proteggono.

Se si trova in queste situazioni, le subisce e sopporta. Se possibile cerca di ritagliarsi spazi di isolamento, ma si avverte che non le predilige e che le costano tanto emotivamente. Non ama i cani irruenti o prevaricanti o che invadono i suoi spazi, esprime il suo disagio, se le è possibile prende distanza, uscendo  da quella situazione, se non può prendere distanza, segnala il fastidio, prima in maniera garbata e poi, se necessario, ringhiando.

Ama la tranquillità o situazione sociali contenute, dove possa scegliere se interagire con gli altri cani o no. Ama che i suoi spazi siano rispettati.

Per lei la situazione ottimale è da figlia unica o in compagnia di un solo altro cane equilibrato.

Le piacciono i giocattoli con cui si diverte tantissimo. Nel gioco viene fuori il lato brioso e pazzerello di lei ed è buffissima e meravigliosamente simpatica. Sui giochi può diventare possessiva, non le piace condividerli con altri cani, non le piace che cerchino di portarglieli via mentre sta giocando. Se tentano di fare ciò non ci pensa due volte ad esprimere il suo disappunto con un bel ringhio.

Non è invece possessiva sulla pappa.

Adora correre e vincere nella corsa e vince spesso perché è una scheggia ed è grintosa. Può diventare competitiva nella corsa, per cui non deve essere lasciata correre in libertà con cani piccoli.

Al guinzaglio è una perfetta lady.

E’ predatoria con i gatti, ma gestibilissima al guinzaglio.

Sarabi è la tipica grey che ti entra nel cuore e che non te la scordi più. La sua delicata e poliedrica personalità  è come uno scrigno che si dischiuderà in tutta la sua bellezza solo con le persone, che mostreranno sensibilità e tatto nell’approccio, che avranno modi pacati, che sapranno sorprenderla mettendosi nei suoi panni e cercando di vedere il mondo con i suoi occhi.

A queste persone Sarabi donerà la sua anima e sarà una amicizia profonda per la vita.

Queste persone saranno la sua famiglia per sempre.

Attualmente si trova presso il rifugio irlandese di Erin Hounds. Arriverà in Italia il 30 settembre 2017.

E’ sterilizzata. E’ dotata di passaporto con regolare antirabbica e le vaccinazioni previste per legge.

Per adottare o per informazioni più dettagliate potete contattarci

– scrivendo a: adozioni.petlevrieri@gmail.com o stefania.petlevrieri@gmail.com

– telefonando ai seguenti numeri cell. 3389541011 – 3454543054

– compilando direttamente il modulo “Domanda di adozione” che trovate sul nostro sito a questo link http://adozioni.petlevrieri.it.

 

Stefania Traini
Written by Stefania Traini

No comments yet.

No one has left a comment for this post yet!

Leave a comment